Home Windows Server Windows Server: problemi con le patch di gennaio

Windows Server: problemi con le patch di gennaio

da Alvise C.
0 commenti

5 Common Cat Behaviours And What Th...
5 Common Cat Behaviours And What They Mean
Sappiamo bene che ultimamente vi sono stati numerosi problemi per i System Administrator, problemi con Microsoft Exchange, con l’ISS ed altri software hanno costretto molti a correre ai ripari, la stessa Microsoft ha pubblicato workaround ed aggiornamenti di emergenza.

Che problemi provocano?

Nello specifico gli aggiornamenti rilasciati sono la KB5009555 per Windows Server 2022KB5009557 per Windows Server 2019 e la KB5009624 per Windows Server 2012 R2.

Purtroppo però queste KB stanno causando diversi problemi, riavvii improvvisi dei sistemi, Hyper-V che non si avvia e volumi con file system ReFS non avviabili.

Sembra che il problema colpisca in particolare i server con il ruolo Active Directory installato ed attivo. Tutto nasce dal processo LSASS.exe che occupa tutta la CPU e successivamente comporta un crash del sistema.

Per il mancato avvio delle macchine virtuali invece viene visualizzato solo l’errore generico di mancato avvio. Per risolvere il problema bisogna per forza rimuovere gli aggiornamenti, vediamo come.

Come risolvere il problema

Per rimuovere gli aggiornamenti è necessario eseguire questi comandi dal powershell come amministratore:

  • wusa /uninstall /kb:KB5009624 su Windows Server 2012 R2
  • wusa /uninstall /kb:KB5009557 su Windows Server 2019
  • wusa /uninstall /kb:KB5009555 su Windows Server 2022.

Via: BP

Non perdere questi contenuti:

Lascia un commento