Duskwood: un titolo coinvolgente per dispositivi mobili (articolo privo di spoiler)

Duskwood: un titolo coinvolgente per dispositivi mobili (articolo privo di spoiler)

Quando nel 2000 fu presentato The Sims, fu detto che si sarebbe trattato di un videogioco rivoluzionario, un’alternativa alla vita reale. Si sarebbe potuta duplicare la vita reale in un mondo virtuale molto realistico. Nel corso degli anni, sono uscite decine di titoli dedicate a questa saga.

Duskwood: un titolo coinvolgente per dispositivi mobili (articolo privo di spoiler)

Nello stesso periodo, inoltre, sono usciti nuovi sistemi di comunicazione virtuali, per entrare in contatto con chiunque nel mondo in tempo reale: gli instant messaging prima e i social network dopo.

Oggi parliamo di un videogioco che racchiude entrambi i concetti, quello del mondo virtuale e quello della comunicazione in tempo reale: Duskwood – Gioco Investigativo. Questo videogioco di Everbyte va installato in un dispositivo mobile Android o iOS.

Non appena lo installerete, sarete coinvolti in una conversazione tramite un instant messaging graficamente simile a WhatsApp. Riceverete messaggi da sconosciuti, che non saranno inizialmente molto gentili. Vi accuseranno di essere un criminale.

A questo punto, dovrete rispondere per difendervi. Alla fine, vi ritroverete coinvolti nelle indagini che riguardano il rapimento di una ragazza che non conoscete. Inoltre, aprirete nuove amicizie.

Duskwood si dimostrerà un titolo davvero coinvolgente, con il pregio di offrire una storia molto lunga e generalmente gratuita.

Leggi anche  Come disabilitare la raccolta dati dell'Oxygen nei OnePlus (Aggiornato)

Il titolo si suddivide in diversi episodi. Inizierete dal 1°. Una volta risolto, sarete invitati a scaricare il successivo. Al momento, sono stati rilasciati 8 episodi.

Durante le indagini, dovrete abilmente fare videochiamate e chattare, nonché recarvi nella biblioteca comunale e in altri luoghi (in modo virtuale).

Il coinvolgimento aumenterà quando vi accorgerete che ogni vostro contatto virtuale esiste davvero nel mondo reale (con un’identità diversa). Infatti, vi saranno forniti i link dei social network a cui sono iscritti, nonché i siti Web che visitano.

Duskwood: un titolo coinvolgente per dispositivi mobili (articolo privo di spoiler)
Jessy, personaggio di Duskwood
Duskwood: un titolo coinvolgente per dispositivi mobili (articolo privo di spoiler)
Dall’account Reddit di Jessy
Duskwood: un titolo coinvolgente per dispositivi mobili (articolo privo di spoiler)
Il vero nome di Jessy è Ivonne Scherer

Tutta la storia può essere risolta senza spendere un solo centesimo, ma noterete che vi saranno messe a disposizione alcune conversazioni con eventuali allegati (foto, video e documenti) che richiedono di essere sbloccati acquistando una licenza d’uso del costo di 5 €. Questa permetterà di sbloccare dialoghi più profondi, nonché di sviluppare amicizie e di flirtare con i personaggi.

Risolvere la storia senza spendere quei 5 € sarà piacevole, ma si perderà una grossa fetta di divertimento.

Oltre alla parte di mondo virtuale molto realistico, inoltre, troverete dei mini giochi, complessi ma non impossibili, che saranno essenziali per portare avanti le vostre indagini. Questi vi faranno spendere dei cuori, la moneta virtuale del gioco. Una volta esauriti dovrete aspettare che si ricarichino oppure acquistarne altri (spendendo denaro reale).

Leggi anche  OnePlus: Individuata app di diagnostica pre-installata che permette il root senza sblocco del bootloader

Ogni volta che interagirete in una chat, noterete che dovrete scegliere le vostre risposte fra più scelte. Quello che sceglierete sarà importante per decidere le vostre “sorti” e quelle degli altri personaggi che incontrerete. Riflettete attentamente prima di selezionare la risposta. In rari casi dovrete scrivere voi la risposta.

Almeno un’indagine, infatti, prevede di uscire dal videogioco e di fare una ricerca sul Web. Le informazioni reali che troverete dovranno poi essere digitate in una chat.

Nelle videochiamate non potrete rispondere con la vostra voce. Potrete soltanto ascoltare e leggere quello che i personaggi vi diranno. Tutte le videochiamate sono doppiate in inglese e sottotitolate in italiano.

Si nota da parte dello sviluppatore una cura maniacale di ogni dettaglio. Per esempio, tutti i video registrati che vedrete (tranne uno), proprio come le videochiamate, sono doppiati in inglese e sottotitolati. Nei primi 5 episodi (al momento sto risolvendo il 6°), è presente un video non sottotitolato. È un peccato, ma il suo contenuto sarà spiegato nel dettaglio nelle successive conversazioni con i personaggi della storia. Dopo la visione di questo video, riceverete telefonate e messaggi da innumerevoli nuovi personaggi non giocanti, a cui si aggiungerà una maggiore adrenalina e l’obbligo di rispondere (in alcuni casi) digitando qualcosa di vostro.

Leggi anche  Il mondo dello streaming secondo Sony

Duskwood – Gioco Investigativo è sicuramente uno dei migliori videogiochi per dispositivi mobili. Gli manca una funzione che lo avrebbe reso ancora più coinvolgente: la ricezione di messaggi e telefonate anche quando non è attivo. Magari lo sviluppatore potrebbe aggiungere questa funzione in seguito. Per esempio, immaginatevi di essere in compagnia di qualche amico e di ricevere una videochiamata, un messaggio o una foto da uno dei personaggi di Duskwood, che vi comunica qualcosa di importante. In questo modo potreste coinvolgere anche il vostro amico nelle indagini.

Ripetiamo: Duskwood è molto coinvolgente. È un titolo che vi consigliamo di provare nella sua interezza.

Giovanni Correddu

Giovanni Correddu

Giovanni Correddu è un artista a 360°. Iniziò a scrivere musica da bambino, e non ha mai smesso. Lavora con i computer ancora da prima. Il suo primo contatto è avvenuto all’età di 3 anni, passando per il Commodore 64 e il mondo MS-Dos/Windows. Oggi è un copywriter e uno YouTube grazie ai canali dedicati alla musica, all’Hi-Tech e ai videogiochi. È presente anche in alcuni store con le sue App.