Dove acquistare Windows 11 e cosa considerare prima dell’acquisto

Molti utenti si chiedono dove acquistare Windows 11, l’ultimo sistema operativo di casa Microsoft. Questo articolo fornisce una guida completa per aiutare gli utenti a orientarsi tra le diverse opzioni di acquisto, tra cui l’acquisto diretto da Microsoft o tramite fornitori terzi.

Dove acquistare Windows 11? Da Microsoft

Un modo per acquistare Windows 11 è quello di acquistarlo direttamente da Microsoft. Microsoft offre diverse versioni di Windows 11, tra cui Home, Pro ed Enterprise, ognuna con caratteristiche e prezzi diversi. Per acquistare Windows 11 da Microsoft, vai sul sito del Microsoft Store, scegli la versione che desideri e segui le istruzioni per completare l’acquisto. Potrai scaricarlo direttamente o riceverne una copia fisica.

Venditori terzi

Un altro modo per acquistare Windows 11 è quello di acquistarlo da un fornitore terzo. Questa opzione può essere più conveniente ma comporta anche alcuni rischi. Quando acquisti da un fornitore terzo, devi assicurarti che sia affidabile e che offra una garanzia sul suo prodotto. Venditori come Amazon, Best Buy e Walmart possono essere fonti affidabili.

A questo riguardo fare attenzione alle licenze che vengono svendute a pochi euro, potrebbero essere delle licenze aziendali a rischio di disattivazione da parte di Microsoft.

Confronto tra le versioni

Prima di acquistarlo, è importante confrontare le diverse versioni offerte da Microsoft. Ogni versione ha caratteristiche uniche che rispondono a esigenze diverse. Ad esempio, Home è adatta agli utenti base, mentre Pro è ideale per le piccole e medie imprese. Enterprise è pensata per le grandi aziende e offre funzioni di sicurezza avanzate.

Aggiorna da Windows 10 a Windows 11

Se attualmente utilizzi Windows 10, potresti avere diritto all’aggiornamento gratuito a Windows 11. Tuttavia, non tutti i dispositivi soddisfano i requisiti minimi di sistema per l’aggiornamento. Controlla il sito ufficiale di Microsoft per verificare l’idoneità e i requisiti di sistema.

Requisiti minimi di sistema

Per eseguire questa versione di Windows, il tuo dispositivo deve soddisfare i seguenti requisiti:

  • Processore compatibile a 64 bit con velocità di clock di almeno 1 GHz e 2 o più core.
  • 4 GB di RAM o più
  • 64 GB di memoria o più
  • Una scheda grafica compatibile con DirectX 12 o una GPU integrata con un driver WDDM 2.0
  • Un display con risoluzione HD (720p) o superiore, con una diagonale dello schermo di almeno 9 pollici

In conclusione, esistono diverse opzioni per l’acquisto e l’aggiornamento a Windows 11, a seconda delle tue esigenze e del tuo budget. Sebbene Microsoft sia una fonte affidabile per l’acquisto del nuovo sistema operativo, anche i fornitori di terze parti possono essere una valida opzione. Assicurati di confrontare le diverse versioni di Windows 11 e verifica che il tuo dispositivo soddisfi i requisiti minimi di sistema se intendi effettuare l’aggiornamento.

Articoli Correlati

Problema del driver Intel SST risolto

Microsoft offre un programma chiamato Extended Security Updates (ESU)

Il modo più semplice per vedere la password Wi-Fi su Windows 11