FIX Epic Games Store: C:\Windows\SYSTEM32\XINPUT1_3.dll non è destinato all’utilizzo con Windows o contiene un errore.

FIX Epic Games Store: C:\Windows\SYSTEM32\XINPUT1_3.dll non è destinato all’utilizzo con Windows o contiene un errore.

Installando il launcher della Epic Games Store potremmo vedere questo errore:

C:\Windows\SYSTEM32\XINPUT1_3.dll non è destinato all’utilizzo con Windows o contiene un errore. Provare a reinstallare il programma dal supporto di installazione originale o rivolgersi all’amministratore di sistema o al fornitore del software. Stato dell’errore: 0x000012f

C:\Windows\SYSTEM32\XINPUT1_3.dll mancante o corrotto?

Questo errore impedisce di fatto l’installazione del client Epic, oltre a possibile problemi con applicazioni simili. La prima soluzione è quella di disabilitare eventuali protezioni anti-ransomware attive, in particolare se di Malwarebytes, infatti alcuni utenti la riportano come causa del problema.

Ovviamente dopo l’installazione del client sarà possibile riabilitarla.

La seconda soluzione è riportata in questo thread inglese e si articola in questo modo:

FIX Epic Games Store: C:\Windows\SYSTEM32\XINPUT1_3.dll non è destinato all'utilizzo con Windows o contiene un errore.

Recarsi nel percorso windows\system32 e sysWOW64, al loro interno cercare il file XINPUT1_3.dll ed il file 3DAudio1_7.dll ed eliminarli da entrambe le posizioni.

Ora reinstallare il pacchetto DirectX da qui e riavviare il sistema.

Dopo il riavvio riprovare con l’installazione del client/launcher.

Leggi anche  FIX Problemi copia-eliminazione file - Funzione MS-DOS non valida

Condividi questo articolo:

Alvise C.

Alvise C.

Microsoft MVP Windows Expert dal 2011 fino al 2017 e dal 2017 Microsoft MVP Windows Insider. Google Certified e Comptia Security + Certified, ha scritto per WindowsBlogItalia e Windowsteca. Appassionato ed esperto dei sistemi Microsoft Windows e della sicurezza informatica. In caso di difficoltà non esitate a commentare l'articolo; prima di fare modifiche al sistema è consigliato creare un punto di ripristino. In caso di installazione di strumenti terzi prestare attenzione alle spunte ed alle installazioni supplementari superflue.

Lascia un commento