NAS QNAP sotto attacco da qualche ora

NAS QNAP sotto attacco da qualche ora

Ci sono diverse segnalazioni che indicano problemi con i NAS della QNAP, i quali sono sotto attacco. Ecco alcuni dettagli.

Attacco iniziato in mattinata

Sembra che ci sia dietro un attacco distribuito che colpisce principalmente i NAS della QNAP, molti utenti stanno ricevendo continue notifiche di tentati accessi.

Sicuramente i tentativi mirano a provare l’accesso usando le porte e le credenziali admin di accesso di default, vediamo come proteggere il NAS.

Come metterlo al sicuro

Se non lo avete già fatto è necessario e fondamentale abilitare l’autenticazione a 2 fattori, in modo che se anche venisse scoperta la password, viene richiesta una ulteriore autenticazione magari con Google Authenticator o simili.

Qui trovate la risorsa ufficiale e la guida dedicata per attivarla passo passo. E’ sicuramente utile anche cambiare le password predefinite impostandone di più robuste e complesse.

Leggi anche  Come misurare la velocità della propria linea ADSL?

Inoltre, se presente, abilitate il QNAP Firewall.

Alvise C.

Alvise C.

Microsoft MVP Windows Expert dal 2011 fino al 2017 e dal 2017 Microsoft MVP Windows Insider. Google Certified e Comptia Security + Certified, ha scritto per WindowsBlogItalia e Windowsteca. Appassionato ed esperto dei sistemi Microsoft Windows e della sicurezza informatica. In caso di difficoltà non esitate a commentare l'articolo; prima di fare modifiche al sistema è consigliato creare un punto di ripristino. In caso di installazione di strumenti terzi prestare attenzione alle spunte ed alle installazioni supplementari superflue.

Lascia un commento