FIX: Se arresti il sistema adesso, tu e le altre persone che stanno usando il pc potreste perdere il lavoro non salvato

FIX: Se arresti il sistema adesso, tu e le altre persone che stanno usando il pc potreste perdere il lavoro non salvato

Vi è mai capitato di imbattervi in un errore simile nel vostro sistema? Sicuramente si, vediamo quali sono le cause e come risolverlo.

Qual’è la possibile causa?

I motivi alla base del problema possono essere diversi, fra cui troviamo eventuali applicazioni eseguite in memoria che, al momento dello spegnimento, non si chiudono correttamente o vanno in errore. Altre cause possono esser anche connesse a configurazioni attive nel sistema operativo.

Pulire le app eseguite in background

Rimuoviamo le app attive in background, operazione molto utile da eseguire ogni tanto, anche per alleggerire il sistema operativo.

Pulizia dell’avvio tramite Gestione Attività

  • premere i pulsanti WIN + R 
  • digitare “taskmgr” e dare invio 
  • dalla scheda Avvio deselezionare TUTTE le voci NON Microsoft 
  • chiudere Gestione Attività 
  • riavviare il sistema

La procedura completa è disponibile nel seguente articolo:

Come applicare un avvio pulito in Windows

Verifica di infezioni virali

Un ulteriore passaggio è controllare che il nostro sistema non sia infetto da malware o spyware, a questo riguardo seguire attentamente questo articolo:

Come rimuovere i malware dal mio computer?

Disabilitare alcune opzioni di sistema

Un altro passaggio è il seguente:

Da Start > Impostazioni > Account > Opzioni di Accesso > Disabilitare la voce

Usa le mie informazioni di accesso per completare automaticamente la configurazione del mio dispositivo dopo un riavvio o un aggiornamento

Se persiste disattivare anche l’opzione “Salva automaticamente le app riavviabili al momento della disconnessione e riavviale dopo l’accesso

Disattivare entrambi le voci, se necessario

Se anche dopo queste operazioni il problema persiste è possibile scegliere due strade:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *