Come eseguono le operazioni gli agenti della CIA? Wikileaks lo rivela

I film di Hollywood ci hanno abituato a cose straordinarie: quante volte abbiamo visto un film poliziesco o di azione dove agenti CIA usavano tecnologie avanzate per escludere videocamere, microfoni ecc 

La realtà non è distante: Wikileaks infatti ha rivelato un altro progetto CIA chiamato DUMBO che spiega cosa accade e come:  

gli agenti CIA usavano (usano?) una chiavetta USB contenente diversi strumenti di hacking per Windows in grado di rilevare webcam e microfoni connessi alla rete LAN, WIFI e tramite bluetooth. Una volta individuati i dispositivi gli agenti potevano eseguire le seguenti azioni:

  • impostare tutti i microfoni come muto
  • disabilitare tutte le periferiche di rete
  • sospendere tutti i processi di registrazione videocamere
  • corrompere o eliminare selettivamente le registrazioni 
  • simulare un crash di sistema per giustificare senza dare nell’occhio la perdita di dati e delle conseguenti registrazioni

I requisiti richiesti per il buon funzionamento sono l’accesso con privilegi SYSTEM e che la chiavetta rimanga collegata al pc per tutta la durata dell’operazione. Questo progetto è utilizzato dalla Cyber Intelligence esattamente dal gruppo PAG (Physical Access Group) 

Lo strumenti risulterebbe compatibile con Windows XP,  Windows Vista e altre recenti versioni, non è indicato se sia compatibile con Windows 10 o precedenti, sembra però che lo sviluppo sia terminato nel 2015 cosa che esclude la compatibilità con sistemi operativi più recenti. 

 
Alvise C.

Alvise C.

Microsoft MVP Windows Expert dal 2011 fino al 2017 e dal 2017 Microsoft MVP Windows Insider. Google Certified e Comptia Security + Certified, ha scritto per WindowsBlogItalia e Windowsteca. Appassionato ed esperto dei sistemi Microsoft Windows e della sicurezza informatica. In caso di difficoltà non esitate a commentare l'articolo; prima di fare modifiche al sistema è consigliato creare un punto di ripristino. In caso di installazione di strumenti terzi prestare attenzione alle spunte ed alle installazioni supplementari superflue.

Lascia un commento