È ufficiale: arriveranno altri due film della serie Star Trek

Tempo di lettura: 2 minuti

La pagina ufficiale di Facebook dedicata a Roddenberry, il padre di Star Wars, tramite un articolo pubblicato su Digital Spyannuncia che la Paramount ha autorizzato la realizzazione di altri film dedicati alla saga fantascientifica Star Trek. Secondo quanto annunciato mercoledì 25 aprile al CinemaCon, in programma i film nell’immediato saranno due.

Non è chiaro se il film che sarà realizzato da Quentin Tarrantino, quale seguito di Star Trek Beyond (di J.J. Abrams) sarà uno dei due o un terzo film. D’altronde, non si deve dimenticare che, finora, non è stato realizzato nessun film che riprende la storia della serie di film Generations (cioè che cos’è successo all’erede di Data?), né è mai stato tratto alcun film ufficiale dalle serie successive.

Una serie di film dedicate a Data permetterebbe di ampliare un tema molti sentito proprio in questi giorni nel mondo del Web, cioè l’Intelligenza Artificiale. Nei giorni scorsi sono stati intervistati da alcuni programmi televisivi italiani di tutte le età, e si è scoperto che non sanno che cosa sia. Eppure la sfruttano tutti i giorni con i dispositivi smart in casa. Molti italiani sono appassionati di Star Trek, ma non sanno che cos’è l’Intelligenza Artificiale.

E voi, che ne dite? Che cosa vorreste che la Paramount realizzasse? Dove vorreste veder arrivare le storie di Gene Roddenberry? In quale universo?

Seguimi
Latest posts by Giovanni Correddu (see all)
(Visited 49 times, 1 visits today)
Leggi  Lego e James Bond

Giovanni Correddu

Appassionato del mondo Windows dai tempi di Windows 95 fino a Windows 10 Consulente Digitale presso 10 kilo.it e Genius presso TechAssistance.it. Creatore e compositore musicale. Nero Ambassador e Nero VIP In caso di difficoltà non esitate a commentare l'articolo; prima di fare modifiche al sistema è consigliato creare un punto di ripristino. In caso di installazione di strumenti terzi prestare attenzione alle spunte ed alle installazioni supplementari superflue.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!