Un comando digitato erroneamente ha messo in ginocchio alcuni servizi Amazon per 5 ore

Alcuni notizie sembrano delle barzellette, eppure sono cose successe realmente. Infatti, una di queste riguarda l’indisponibilità di alcuni servizi Web di Amazon (Amazon Web Server – AWS-) nella giornata di martedì, questo causato da un comando digitato erroneamente da un tecnico che doveva mettere temporaneamente off-line alcuni server per operazioni di debug, invece ha messo off-line moltissimi più server, si parla di decine di migliaia. 
AmazonWebservices Logo.svg
Il riavvio, di conseguenza, ha richiesto diverso tempo, anche dato dal fatto che i server, come ammette Amazon, non sono stati riavviati per diversi mesi se non anni. 
Amazon è corsa subito ai ripari, ha implementato ulteriori controlli di sicurezza, affinché la cosa non si ripeta in futuro. 
Alvise C.

Alvise C.

Microsoft MVP Windows Expert dal 2011 fino al 2017 e dal 2017 Microsoft MVP Windows Insider. Google Certified e Comptia Security + Certified, ha scritto per WindowsBlogItalia e Windowsteca. Appassionato ed esperto dei sistemi Microsoft Windows e della sicurezza informatica. In caso di difficoltà non esitate a commentare l'articolo; prima di fare modifiche al sistema è consigliato creare un punto di ripristino. In caso di installazione di strumenti terzi prestare attenzione alle spunte ed alle installazioni supplementari superflue. Per info: [email protected]

Lascia un commento