Cosa sono le edizioni di Windows N

Se stai considerando l’acquisto di un nuovo PC, è fondamentale comprendere appieno cosa significhi l’aggiunta della lettera “N” alle edizioni di Windows. Durante l’installazione pulita di Windows, potresti notare un’edizione di Windows N nell’elenco dei sistemi operativi disponibili. Ma cosa distingue questa edizione dalle altre versioni di Windows?

Innanzitutto, Windows N è noto per la sua notevole assenza: manca di Windows Media Player e di alcune funzionalità di riproduzione multimediale presenti nelle altre edizioni di Windows. Questo è dovuto a requisiti legali e regolamentari, in quanto l’Unione Europea ha richiesto che Microsoft offrisse una versione di Windows senza Media Player per favorire la concorrenza. Questo ha portato all’introduzione di Windows N.

Quindi, dovresti installare Windows N? La risposta dipende dalle tue esigenze. Se sei un utente che non fa un uso intensivo di Windows Media Player o hai alternative preferite per la riproduzione multimediale, potresti considerare l’installazione di Windows N. Altrimenti, le edizioni standard di Windows offrono una gamma completa di funzionalità multimediali. Vediamo in questa guida tutto ciò che riguarda e cosa sono le edizioni di Windows N.

Quali sono le edizioni di Windows N

Le edizioni di Windows N rappresentano una variante unica del sistema operativo Windows, dove la “N” denota “Non con Media Player“. Questa distinzione è fondamentale poiché l’elemento caratterizzante di Windows N è l’assenza di funzionalità multimediali integrate, come il famoso Windows Media Player. Per adempiere alle richieste dell’Unione Europea, Microsoft si trovò obbligata a creare una versione di Windows priva di funzionalità multimediali integrate, dando così origine a Windows N.

Questa mossa aveva lo scopo di promuovere la diversificazione del mercato multimediale e permettere agli utenti di scegliere liberamente i propri lettori preferiti. Mentre Windows N continua ad esistere, Microsoft ha cessato il rilascio di Windows KN ormai già da qualche anno. A partire dall’edizione di aprile di Windows 10, l’edizione Windows KN non è più disponibile.

Questa evoluzione riflette l’interessante storia delle edizioni Windows N e KN, nate da esigenze legali e regolamentari, ma ora offrono agli utenti la libertà di scegliere i propri software multimediali preferiti.

Differenza edizioni N e non N

Le differenze tra le versioni di Windows N e le edizioni standard sono più profonde di quanto possa apparire inizialmente. Sebbene sulla carta sembri che la differenza principale sia la mancanza del lettore multimediale integrato in Windows N, l’analisi dei dettagli rivela un quadro più complesso. Nelle edizioni Windows N, molte altre applicazioni vitali sono assenti, creando un’esperienza utente notevolmente diversa.

Per comprendere appieno le applicazioni che mancano nella versione Windows N, è necessario eseguire un comando in Windows PowerShell specificamente progettato per elencare questi pacchetti. Utilizzando il seguente comando:

Get-AppxPackage | Select Name, PackageFullName | Out-Host

Puoi scoprire un elenco completo delle applicazioni assenti. Questo può variare dalle app di base, come l’app Sveglie e Orologio che non riproduce suoni, fino a funzionalità più avanzate come la registrazione dello schermo con lo Strumento di Cattura, che non è disponibile in Windows N.

Oltre alle app e ai codec mancanti, va notato che alcune funzionalità legate alla tecnologia multimediale sono anche interessate. Alcune piattaforme di streaming video potrebbero non offrire le stesse funzionalità su Windows N rispetto alle edizioni standard.

Come installare il Media Feature Pack in Windows N

L’installazione del Media Feature Pack su edizioni Windows N è molto importante per aggiungere funzionalità multimediali essenziali al tuo sistema operativo. Anche se utilizzi un’edizione di Windows N, puoi comunque godere di Windows Media Player e altri servizi multimediali, grazie all’offerta di Microsoft. Questo pacchetto di funzionalità multimediali aggiunge un insieme di componenti fondamentali al tuo computer.

Le funzionalità principali incluse nel Media Feature Pack sono:

  1. Windows Media Player: Questa è la piattaforma di riproduzione multimediale predefinita per Windows, che ti consente di visualizzare video, ascoltare musica e molto altro.
  2. Controllo ActiveX di Windows Media Player: Questo controllo consente l’interazione con contenuti multimediali all’interno del browser.
  3. Formato Windows Media: Supporto per la riproduzione di file multimediali in formato Windows Media.
  4. DRM di Windows Media: Gestisce la gestione dei diritti digitali, garantendo la sicurezza dei contenuti multimediali protetti.
  5. Condivisione multimediale e riproduzione: Questa funzionalità consente di condividere contenuti multimediali sulla rete e di riprodurli in streaming.

L’installazione del Media Feature Pack è solo il primo passo. Dopo aver completato questa operazione, dovrai ancora scaricare alcune applicazioni e codec aggiuntivi da Microsoft Store per sfruttare appieno le funzionalità multimediali. Tra le applicazioni e codec necessari figurano Film e TV, Registratore vocale di Windows, Musica del boschetto, Barra di gioco Xbox, Skype, Estensioni immagine HEIF, Estensioni video VP9, e “Estensioni multimediali Web.

Come installare il Media Feature Pack in Windows 11?

Per installare il Media Feature Pack su Windows 11 N, segui questi passaggi:

Premi i tasti di scelta rapida Win + I per aprire l’app Impostazioni.
Scegli “App” dalla barra laterale di sinistra e fai clic su “Funzionalità opzionali” nel riquadro di destra.
Clicca su “Visualizza funzionalità,” seleziona “Pacchetto funzionalità multimediali,” e fai clic su “Avanti.”
Infine, clicca su “Installa.”

Come installare il Media Feature Pack in Windows 10?

Su Windows 10 N, il processo è leggermente diverso:

Apri “Impostazioni” e vai su “App > App e funzionalità > Funzionalità opzionali > Aggiungi una funzionalità.”
Scegli “Media Feature Pack” dall’elenco delle funzionalità opzionali e fai clic su “Installa.”

Dopo aver completato l’installazione, ricordati di riavviare il computer per applicare le modifiche. Ora potrai godere appieno delle funzionalità multimediali sul tuo sistema Windows N.

Perché installare una edizione Windows N

La scelta di voler utilizzare Windows N dipende dalle esigenze e preferenze personali. Ti consigliamo di non installarlo a meno che tu non abbia una valida ragione per farlo. Windows N è stato progettato per conformarsi a determinate normative antitrust e non viene preinstallato con Windows Media Player o altre funzionalità di riproduzione multimediale. La mancanza del Media Feature Pack influisce non solo sulla tua esperienza multimediale sul tuo computer ma anche su molte altre importanti funzionalità.

Ad esempio, su Windows N non è possibile trasferire file a causa della non disponibilità dei driver MTP. Questo potrebbe rivelarsi particolarmente frustrante per chi utilizza dispositivi mobili o fotocamere digitali, poiché il trasferimento di file tra il tuo dispositivo e il computer diventa un’impresa complicata. La mancanza di supporto per determinate estensioni multimediali potrebbe causare problemi durante l’utilizzo dei giochi sul tuo computer, poiché alcuni giochi richiedono specifiche librerie e codec multimediali per funzionare correttamente.

Questo può limitare notevolmente la tua esperienza di gioco su Windows N. Se utilizzi Windows N, è molto probabile che finirai per installare il Media Feature Pack, che lo renderà sostanzialmente uguale alla versione normale di Windows. Quindi, se il motivo per cui hai scelto Windows N è la conformità alle normative antitrust, devi considerare che alla fine potresti dover aggiungere il Media Feature Pack per garantire la piena compatibilità con le applicazioni e i servizi multimediali. Questo rende la differenza tra Windows N e le altre edizioni meno significativa.

Articoli Correlati

Sticky Notes viene aggiornato in Windows 11

Estrazione di testo da un’immagine utilizzando un’applicazione Windows

KB5034765 Windows 11: blocca la barra delle applicazioni