Registry Preview per modificare il file di registro di Windows

In questa guida vedremo le personalizzazioni avanzate su Windows con Registry Preview di PowerToys. Inoltre, l’utilizzo di questa potente utilità per modificare chiavi e valori nel registro di sistema. Scopriamo come sfruttare al meglio l’Anteprima del Registro di Sistema, offrendoti un controllo senza precedenti sulle impostazioni del tuo sistema operativo Windows.

Breve introduzione al registro di sistema di Windows

Il sistema operativo Microsoft si basa su un elemento molto importante noto come registro di sistema, la cui genesi risale addirittura ai primi giorni di Windows 3.x negli anni novanta. Fu solo con l’avvento di Windows 95 che il registro di sistema venne distribuito in due file con una struttura simile a quella attuale nelle versioni più moderne del sistema operativo.

Questo registro è un deposito vitale di informazioni, tracciando le impostazioni software, i driver e le configurazioni di sistema. Le sue informazioni sono fondamentali per le molteplici operazioni quotidiane di Windows. Per esaminare e modificare il registro di sistema, Windows offre l’utilità Regedit o Editor del registro di sistema.

È importante sottolineare che alterare questo registro può avere impatti sostanziali sul funzionamento dell’intero sistema operativo. Pertanto, è imperativo esercitare massima cautela e intervenire solo se si possiede una comprensione completa delle azioni intraprese.

Prima di iniziare dobbiamo conoscere i file reg

I file con l’estensione .reg sono dei documenti di testo impiegati per eseguire variazioni nel registro di sistema di Windows. Questi file contengono una sequenza di comandi destinati a modificare la struttura del registro, consentendo l’aggiunta, la modifica e l’eliminazione di chiavi e valori, anche in modo massivo.

La loro creazione può avvenire manualmente o tramite la generazione da parte di programmi o script. Inoltre, utilizzando Regedit o l’Editor del Registro di Sistema, è possibile generare un file .reg selezionando una chiave e optando per l’esportazione. Ciò produce un file .reg contenente l’intero contenuto della chiave, inclusi sottochiavi e valori.

L’applicazione delle istruzioni contenute in un file .reg avviene facendo doppio clic su di esso, il che comporta l’applicazione delle modifiche al registro di sistema di Windows. Questi file sono comunemente impiegati per effettuare rapidamente diverse alterazioni al registro.

Ad esempio, come la personalizzazione dell’aspetto di Windows, la disabilitazione di funzionalità di sistema, la configurazione dell’accesso alle risorse di rete e molte altre operazioni.

Come modificare il file di registro

Con il rilascio dell’ultima versione del pacchetto Microsoft PowerToys, gli sviluppatori di Redmond hanno introdotto la nuova applicazione Registry Preview, ora disponibile per gli utenti di tutto il mondo. Questa utilità, accessibile dalla colonna di sinistra dei PowerToys, serve a due scopi principali: in primo luogo, consente di esaminare la struttura di un file .reg che contiene le modifiche da apportare al registro di sistema; in secondo luogo, offre una visualizzazione grafica di come tali modifiche appariranno quando saranno effettivamente applicate al registro di Windows.

Selezionando l’opzione Anteprima del registro di sistema dalla colonna di sinistra dei PowerToys e avviando l’anteprima del registro di sistema, si aprirà una finestra. Facendo clic su “Apri“, è possibile caricare un file .reg, e il suo contenuto sarà visualizzato nel riquadro di sistema.

Contemporaneamente, a destra apparirà una struttura ad albero che rappresenta chiavi e valori come saranno configurati dopo l’applicazione delle modifiche al registro di sistema. Per gli utenti esperti che modificano manualmente la struttura di chiavi e valori sulla sinistra. La rappresentazione grafica a destra si aggiornerà di conseguenza.

Al momento, non è possibile modificare direttamente la struttura a destra per ottenere un file .reg aggiornato a sinistra.

Cosa offre l’applicazione Registry Preview

L’applicazione offre i pulsanti “Salva file” e “Salva file con nome”, che consentono di aggiornare il file .reg originale o crearne uno nuovo. Il pulsante “Scrivi nel registro di sistema” applica tutte le modifiche in modo completo. In sintesi, la Registry Preview dei PowerToys offre agli utenti un modo intuitivo e visuale per esplorare e applicare modifiche al registro di sistema, migliorando così la gestione e la comprensione di quest’importante componente di Windows. In breve, i punti più importanti sono:

  • La Registry Preview permette di esaminare e visualizzare modifiche ai file .reg.
  • La finestra mostra il contenuto del file .reg e una struttura ad albero delle modifiche.
  • Le modifiche manuali sulla sinistra si riflettono nella rappresentazione grafica a destra.
  • Non è attualmente possibile modificare direttamente la struttura grafica e ottenere un file .reg aggiornato.
  • I pulsanti “Salva file” consentono di aggiornare l’originale o crearne uno nuovo.
  • Il pulsante “Scrivi nel registro di sistema” applica tutte le modifiche in modo completo.

Articoli Correlati

FIX DXGI_ERROR_DEVICE_REMOVED in Windows

Esploriamo la minaccia di Spectre 2

FIX RESULT_CODE_KILLED_BAD_MESSAGE in Edge