Home Windows 11 Come creare un backup pianificato dei nostri dati?

Come creare un backup pianificato dei nostri dati?

da Alvise C.
Pubblicato: Aggiornato il: 0 commenti

Karen Backup Replicator

Ultimo programma, ma non meno importante, è Karen Backup Replicator il quale è completamente gratuito per uso personale. Non è pensato per creare immagini di sistema o simili ma solo per salvare/sincronizzare cartelle e file importanti in un disco secondario o percorsi di rete come NAS o simili.

Dopo averlo scaricato vedremo questa schermata:

Come creare un backup pianificato dei nostri dati?

Da qui clicchiamo sulla voce Edit Settings da dove potremmo aprire la voce New Job:

Come creare un backup pianificato dei nostri dati?

Oltre a scegliere il percorso di origine e di destinazione possiamo impostare che tipo di file includere nel backup, se includere le sottocartelle (sub-folder) e verificare le copie di partenza o di destinazione in modo che file NON modificati non vengano copiati.

Dalla voce Other Settings invece possiamo modificare queste impostazioni:

Come creare un backup pianificato dei nostri dati?

Ovvero cosa includere nei LOG, quando avviare in automatico il programma e abilitare funzioni di accessibilità in caso di bisogno.

Non perdere questi contenuti:

Lascia un commento