Home News I Dieci Comandamenti delle batterie

I Dieci Comandamenti delle batterie

da Giovanni Correddu
Pubblicato: Aggiornato il: 0 commenti

Immaginate che un moderno Mosè salga sul Monte Sinai e riceva due nuove tavole della Legge. Non si tratta della Legge mosaica antica, ma della Legge che permette di far vivere a lungo le batterie degli smartphone. Ecco i nuovi Dieci Comandamenti della telefonia.

Visualizza immagine di origine
  1. In base a quanto indicato dal produttore, ricaricare per 6-8 ore la batteria di un telefono nuovo.
  2. Durante i primi 5 giorni di vita, ricaricare la batteria per 6-8 ore al giorno.
  3. Non collegare mai il caricabatterie quando segna più dell’80%.
  4. Collegare il caricabatterie quando segna meno del 40%.
  5. Collegare il caricabatterie prima che segni il 30%.
  6. Non lasciare collegato il caricabatterie dopo il raggiungimento del 100%.
  7. Scollegare il caricabatterie se il telefono è molto caldo.
  8. Attivare i sistemi di risparmio energetico quando non si ha a portata di mano un caricabatterie.
  9. Sostituire la batteria se la scocca del telefono si allarga.
  10. Non ricaricare la batteria di un telefono la cui scocca si è allargata.

Cosa fare se uno smartphone non permette di visualizzare la percentuale della batteria?

È raro che capiti. Piuttosto, di solito il produttore potrebbe aver inserito quella funzione in una sezione diversa dal solito delle Impostazioni.

Se non riusciste a individuarla, potreste provare a installare una delle seguenti App.

Batteria – Battery – App su Google Play

Phone Doctor Plus – Google Play Quest’App dovrebbe essere una delle prima da installare in qualsiasi smartphone Android e iOS. Permette di tenere sotto controllo ogni componente hardware del dispositivo.

Non perdere questi contenuti:

Lascia un commento