Come Utilizzare il Laptop Come Monitor?

Come Utilizzare il Laptop Come Monitor?

Hai appena scoperto che puoi usare lo schermo del tuo laptop come schermo secondario e ora vuoi usarlo? In questa guida, abbiamo elencato i 2 metodi più semplici per farlo velocemente. Seguili per usare il tuo laptop come monitor!

Potrebbe sembrare un operazione complessa, cercheremo di spiegarla nel miglior modo possibile, in modo semplice e chiaro.

Se non sei uno smanettone o comunque non molto pratico di computer, non c’è nulla di cui preoccuparsi. Infatti, queste procedura  non richiede molte conoscenza tecnica da parte tua. Solo una semplice idea di base sul sistema che possiedi sarebbe perfetta.

Questo processo dipende sia dai computer connessi alla stessa rete che dal dispositivo di destinazione. E un’altra cosa che è il tuo dispositivo di destinazione, come ad esempio il laptop, dovrà esser connesso al WiFi.

Leggi anche  FIX Unistack Service Group occupa la CPU al 100%

Usa un Laptop Come Secondo Monitor per Estendere il Display del tuo PC

Esistono diversi modi in cui è possibile eseguire la configurazione. È possibile utilizzare alcune funzioni integrate di Windows oppure utilizzare software di terze parti disponibili su Internet. Vediamo quali sono i passaggi.

Metodo 1. Utilizzo di Miracast su PC/Laptop Windows

La prima opzione è utilizzare la funzione Miracast che può essere trovata sui dispositivi Windows. Per impostare questo è necessario effettuare le seguenti operazioni.

  • Posizionati s1+ul laptop che desideri utilizzare come display secondario.
  • Fare clic sul menu di avvio e accedere alle impostazioni.
  • Da lì, fai clic sull’icona di sistema.
  • Quindi fare clic sull’opzione “Proiezione su questo PC” nel menu a sinistra.
Come Utilizzare il Laptop Come Monitor?
  • Assicurati di modificare il primo menu a discesa in Disponibile.
  • Configura le altre impostazioni secondo i tuoi desideri.
  • Fatto ciò, torna al PC principale per il quale desideri configurare il tuo laptop come display secondario.
Come Utilizzare il Laptop Come Monitor?

Se le impostazioni non sono selezionabili è necessario installare la funzionalità facoltativa schermo wireless, vediamo come fare.

  • Dalla voce Proiezione su questo PC clicchiamo sulla voce Funzionalità Facoltative
  • Ora scegliere Aggiungi una Funzionalità
  • Digitare Schermo Wireless
  • Installare la funzionalità
  • Ora sarà possibile utilizzarla e le impostazioni si abiliteranno
Leggi anche  Come ripristinare il boot-loader in Windows 10

Metodo 2. Utilizzo di Strumenti di Terze Parti

Segui i passaggi sul tuo PC principale e laptop come indicato di seguito:

1. Installa il software su entrambi i sistemi e riavvia per completare il processo.

Come Utilizzare il Laptop Come Monitor?

2. Assicurati che entrambi i sistemi siano connessi alla stessa rete LAN o Wifi.

3. Vai al tuo laptop e avvia l’applicazione.

4.Il sistema rileverà automaticamente il computer principale nell’elenco.

5. Riconosci il tuo sistema e clicca su Connetti.

6. Ora sei connesso al tuo PC principale.

Se per caso il tuo PC non è elencato non appena apri l’applicazione sul tuo laptop, puoi provare un altro processo che non richiede alcuna connessione a Internet.

1. Vai al link Visualizzatore HTML Space Desk sul tuo laptop.

2. Ti verrà chiesto di digitare l’indirizzo IP del tuo computer principale.

Come Utilizzare il Laptop Come Monitor?

3. Per conoscere l’indirizzo IP puoi semplicemente avviare l’applicazione sul tuo PC principale e l’indirizzo viene visualizzato lì.

4. Copia l’indirizzo e incollalo sullo schermo del laptop come richiesto e fai clic su Connetti.

Leggi anche  Asus Live Update: come verificare se siamo infetti

5. Ora il tuo laptop può essere utilizzato come monitor secondario.

Puoi provare uno dei due processi a seconda del tipo di connessione. Entrambi funzionano perfettamente bene e sono molto facili.

Conclusione:

Puoi anche utilizzare più altri software KVM o applicazioni di terze parti sul tuo laptop e PC principale per configurare più monitor. Alcuni dei più popolari sono Input Director, ShareMouse, ecc. Tutti hanno lo stesso scopo ma un modo leggermente diverso di configurare il sistema in base alle esigenze.

Assicurati di controllare i requisiti di sistema e poi scarica queste applicazioni. Assicurati sempre di scaricare le applicazioni dai siti ufficiali e ricorda di consentire che le app possano comunicare con l’esterno, facendo attenzione agli alert di Windows Firewall.

Alvise C.

Alvise C.

Microsoft MVP Windows Expert dal 2011 fino al 2017 e dal 2017 Microsoft MVP Windows Insider. Google Certified e Comptia Security + Certified, ha scritto per WindowsBlogItalia e Windowsteca. Appassionato ed esperto dei sistemi Microsoft Windows e della sicurezza informatica. In caso di difficoltà non esitate a commentare l'articolo; prima di fare modifiche al sistema è consigliato creare un punto di ripristino. In caso di installazione di strumenti terzi prestare attenzione alle spunte ed alle installazioni supplementari superflue.