Il monitor da Gaming più veloce è disponibile in Italia

Il monitor da Gaming più veloce è disponibile in Italia

“Pensi di essere il pistolero più veloce del West? Dimostralo in un duello fuori del saloon!”. Se avete visto un western, allora avete assistito a questo tipo di scena.

Comunque, negli ultimi anni al posto dei pistoleri più veloci, abbiamo assistito all’aumento dei videogamer che affermano di avere il dito più veloce del gaming, chi utilizzando il mouse chi il gamepad (e qualcuno magari anche una pistola USB).

A che cosa ti servirebbe essere veloce nel premere il pulsante che ti farebbe vincere una sfida videoludica se tu non avessi anche un computer da gaming? Pertanto, hai bisogno di hardware potente, compreso un monitor veloce.

Perché un monitor veloce? Provate a videogiocare a un videogioco in stile Fortnite con una grafica che vi garantisce meno di 30 FPS. Il vostro avatar potrebbe essere ucciso prima che riusciate a premere un qualsiasi pulsante. Adesso provare a impostare la grafica superando i 60 FPS, o magari raggiungendo o superando i 120 FPS. Risultato? Potreste iniziare a vantarvi di essere i clickatori più veloci del mondo!

Ma se qualcuno avesse una scheda grafica di ultima generazione, tipo la nuova 3080 di NVIDIA o una delle nuove AMD Radeon che saranno presentate fra qualche giorno? E se in aggiunta avesse anche un processore di nuova generazione multi-core e multi-thread accompagnato dal nuovo SSD di Samsung ultraveloce e una 32/64 GB di RAM ad alte frequenze? E se quel qualcuno non fossi tu? Lui forse supererebbe anche i 200 FPS senza problemi, e si dimostrerebbe il nuovo clickatore più veloce del gaming!

Eppure, manca ancora qualcosa all’appello. Infatti, mettiamo il caso che il tuo sfidante abbia un monitor da gaming tradizionale da 60Hz o leggermente più evoluto da 120Hz. Anche con un hardware nuovissimo, potrebbe essere battuto da te, e tu potresti continuare a definirti il dito più veloce del gaming (NB: di solito si tratta di definizioni autoimposte, non scelte dagli osservatori).

Leggi  4 giorni di ASUS DAYS

Esistono TV per Home Cinema da 400 e più Hz da diversi anni. Quando sono collegate a un PC o a una console, però, potrebbero fermarsi a 60Hz per occhio (se supportano l’HD3D), se tutto va bene.

Finalmente, però, ASUS è venuta incontro ai videogiocatori più incalliti con il suo nuovo ROG Swift 360Hz PG259QN. La lettura del nome non vi renderà i lettori più veloci del mondo, ma forse avete intuito dove stiamo andando a parare. Questo monitor per videogiocatori ha una caratteristica unica: è il primo al mondo che può raggiungere i 360Hz! Questo significa che garantisce i 360 FPS.

Caratteristiche tecniche

Il nuovo Swift (chiamiamolo così per comodità) è dotato di un pannello Fast IPS Full HD (1920 * 1080) con refresh rate a 360Hz, tempo di risposta 1ms gray-to-gray /GTG) e tecnologia NVIDIA® G-SYNC®.

La sigla alfa numerica PG259QN del suo nome permette di intuire che si tratta di un monitor da quasi 25 pollici (24,5” per la precisione). I suoi cristalli liquidi si accendono e si spengono quattro volte più velocemente dei classici pannelli IPS. Il pannello è compatibile con la tecnologia HDR10. Questo significa che le immagini saranno vive, con un effetto simile (e forse migliore) rispetto un monitor HD3D, senza richiedere gli occhialini per 3D.

Naturalmente, il monitor non terrà sempre attivi i 360Hz. Si attiveranno quando richiesto dal movimento a video, ovvero dalla scheda grafica, con un notevole risparmio energetico.

A chi si rivolge? Sicuramente non ai pistoleri, ma agli sportivi del mondo ESPORT.

Intorno al monitor è presente una sottile cornice, che ne facilita il trasporto e permette anche di evitare gran parte dei riflessi in diversi tipi di ambienti, riducendo al minimo le distrazioni.

Leggi  Offerte speciali ASUS: rimborso fino a € 230

Il supporto a forma di V è stato pensato per tenere mouse e tastiera pressoché attaccati, così da aumentare ancora di più la concentrazione. Probabilmente molti videogiocatori sceglieranno una tastiera meccanica, che garantisce di occupare meno spazio (magari un modello privo della sezione numerica destra).

Personalmente utilizzo una Smart TV da 42” con refresh rate a 400Hz (anche se collegata al PC si ferma a 60Hz). Dopo un paio di ore mi devo allontanare per il grande calore che emette. Ci sono momenti in cui devo stare ad almeno due metri per lavorarci comodamente.

Che dire del nuovo monitor di Swift? Essendo stato pensato per essere utilizzato attaccato agli occhi in un ambiente videoludico sportivo, è facile domandarsi se non aumenterà il calore, facendo sudare l’“atleta” di turno che ci sta attaccato davanti con il viso.

Normalmente, stando seduto, un videogiocatore dovrebbe sudare di meno rispetto un corridore, un calciatore o un altro sportivo che sta in piedi. Forse suda di più rispetto un pilota automobilistico o motociclistico, ma la differenza potrebbe non essere molta.

ASUS ha pensato anche questo! Infatti, il monitor include un grande dissipatore personalizzato con una superficie per lo scambio di calore più ampia rispetto altri display, assicurando un raffreddamento efficiente durante lunghe sessioni di gameplay.

Disponibilità

Al momento, il ROG Swift 360Hz PG259QN è disponibile in anteprima da Drako.it a 699,00€ IVA inclusa. Per maggiori informazioni potete lasciare un messaggio qui. Ci metteremo in contatto con il team che si occupa per la distribuzione in Italia.

Questa è la pagina del prodotto: LINK.

Leggi  Il Prime Day secondo ASUS
SPECIFICHE[1] ROG Swift 360Hz PG259QN
Panel size (diagonal)24.5-inch three-side frameless screen (16:9)
Panel backlight / typeFast IPS
Display surfaceNon-glare
Resolution1920 x 1080
Brightness400 cd/m² (typical/HDR on)
Refresh rate360 Hz (native)
Viewing angle (CR10)178°(Horizontal) / 178°(Vertical)
Display colors16.7 million
Response time1 ms (GTG)
HDR (High Dynamic Range) supportHDR 10
Color accuracyΔE < 1.5
GameVisualG-Sync Esports, RTS/RPG, Racing, sRGB, Cinema, and Scenery modes
Pre-color calibrationYes
GamePlusYes (Crosshair, Timer, FPS Counter, Display Alignment, and Stop watch)
ULMBYes (Support 240 Hz and 144 Hz)
G-Sync processorYes
Input / OutputDisplayPort 1.4, HDMI 2.0,USB 3.0 x 2, Earphone jack
Mechanical designTilt: -5°–+20° Swivel: -25°–+25° Pivot: 0°–+90°Height Adjustment: 0–120 mm VESA Mount: 100 x 100 mm
Dimensions557 x (379–499)  x 247 mm (with stand) 688  x 254  x 508 mm (package)
Weight7.1kg (N.W), 9.9 kg (G.W)
Compliance and StandardsTÜV flicker free, TÜV low blue light

[1] Le specifiche, i contenuti e la disponibilità dei prodotti sono soggette a modifiche senza preavviso e variano da paese a paese. Le prestazioni effettive potrebbero variare a seconda delle applicazioni, dell’utilizzo, dell’ambiente e di altri fattori. Le specifiche complete sono disponibili su http://www.asus.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!