TikTok ha riferito di aver scelto un acquirente

TikTok ha riferito di aver scelto un acquirente


Stando a quanto dichiarato da CNBC , TikTok ha scelto un acquirente per la sua attività negli Stati Uniti, in Nuova Zelanda e in Australia.

L’operazione, che si dice valga tra i 20 e i 30 miliardi di dollari, dovrebbe essere annunciata già domani.

Non è chiaro chi sarà il vincitore finale, ma ci si aspetta che Microsoft/Walmart e Oracle siano i principali contendenti.

Oracle offre 10 miliardi di dollari in contanti, 10 miliardi di dollari in azioni Oracle e il 50% dell’utile annuale di TikTok per 2 anni, da pagare a ByteDance. Globalmente TikTok ha registrato un fatturato di 17 miliardi di dollari nel 2019, ha più di 800 milioni di utenti attivi in tutto il mondo e si ritiene che valga circa 100 miliardi di dollari.

Anche con un’offerta vincente, sono sorte nuove complicazioni, con il governo cinese che cerca di rallentare l’accordo includendo TikTok in una lista di tecnologie di esportazione. TikTok ha detto durante il fine settimana che avrebbe bisogno di una licenza da parte del governo cinese per vendere a una società statunitense.

Leggi anche  TikTok ci sta spiando dalla Cina?

Attualmente, ByteDance ha tempo fino al 12 novembre per chiudere l’affare o affrontare la chiusura completa delle sue operazioni negli Stati Uniti.

fonte

Elvis

Elvis

Microsoft MVP Windows Expert dal 2011 fino al 2017 e dal 2017 Microsoft MVP Windows Insider. Google Certified e Comptia Security + Certified, ha scritto per WindowsBlogItalia e Windowsteca. Appassionato ed esperto dei sistemi Microsoft Windows e della sicurezza informatica. In caso di difficoltà non esitate a commentare l'articolo; prima di fare modifiche al sistema è consigliato creare un punto di ripristino. In caso di installazione di strumenti terzi prestare attenzione alle spunte ed alle installazioni supplementari superflue.

Lascia un commento