HOW TO: Come resettare i dati biometrici di Windows Hello

Tempo di lettura: 2 minuti

Problemi con l’accesso a Windows 10 utilizzando la tecnologia Windows Hello? Provi a creare un PIN e non ci riesci? Vediamo come resettare i dati biometrici di Windows Hello.

Windows Hello: tre metodi di accesso

I tre metodi di accesso al sistema
I tre metodi di accesso al sistema

La tecnologia Windows Hello offre tre metodi di accesso, ovvero:

  • riconoscimento facciale
  • impronta digitale
  • codice PIN

Il primo metodo, ovviamente, necessita di avere una webcam compatibile installata nel sistema, il secondo abbisogna di un dispositivo per il riconoscimento digitale ed il PIN, solitamente, si associa insieme alla password.

Può capitare che quando si va a creare il PIN si riceva un errore o che il tasto OK sia in grigio, senza possibilità di cliccarlo. Vediamo come resettare questi dati

Resettare i dati biometrici

Per resettare i dati biometrici bisogna, prima di tutto, stoppare il servizio relativo la biometria:

  • Premere WIN + R
  • digitare “services.msc” e dare invio
  • cercare il servizio “Servizi di biometria Windows
  • tasto dx e scegliere Arresta
Stoppiamo il servizio
Stoppiamo il servizio

Ora recarsi nel percorso C:\Windows\System32\WinBioDatabase, eseguire un backup dei file che ci sono all’interno quindi eliminarne il contenuto.

Salviamo i file ed eliminiamo il contenuto della cartella
Salviamo i file ed eliminiamo il contenuto della cartella

Ora riavviare il servizio nuovamente e, così, sarà possibile registrare nuovamente il codice PIN o un altro metodo di autenticazione fornito da Windows Hello.

Dopo averlo attivato, se usiamo il riconoscimento facciale, consigliamo di attivare la protezione anti-spoofing.

Se il problema persiste o se l’errore che riceviamo è lo 0x80090016, bisogna applicare un altra soluzione

Errore 0x80090016 in fase di log-in

Questo errore si può manifestare quando proviamo ad accedere con il nostro account Microsoft al sistema operativo o a prodotti della famiglia Office.

Leggi  Ecco tre funzionalità "nascoste" che Microsoft sta testando in Windows 10

Per risolverlo procedere come segue:

Recarsi nel percorso

C:\Windows\ServiceProfiles\LocalService\AppData\Local\Microsoft\NGC 

quindi cancellare il contenuto della cartella NGC, al limite rinominarla con NGC.OLD o diventarne il proprietario.

Successivamente sarà possibile ri-creare il codice PIN dalle impostazioni di sistema.

Elvis
Seguimi
(Visited 153 times, 1 visits today)

Elvis

Microsoft MVP Windows Expert dal 2011 fino al 2017 e dal 2017 Microsoft MVP Windows Insider. Google Certified e Comptia Security + Certified, ha scritto per WindowsBlogItalia e Windowsteca. Appassionato ed esperto dei sistemi Microsoft Windows e della sicurezza informatica. In caso di difficoltà non esitate a commentare l'articolo; prima di fare modifiche al sistema è consigliato creare un punto di ripristino. In caso di installazione di strumenti terzi prestare attenzione alle spunte ed alle installazioni supplementari superflue.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!