Come salvare e archiviare le email senza outlook

Come salvare e archiviare le email senza outlook

In molti casi eseguire un backup delle proprie email è molto utile, in particolare se in ambito aziendale. Vediamo come farlo usando lo strumento MailStore.

Archivio locale o in rete?

Con lo strumento MailStore (versione per uso personale) è possibile gestire in autonomia il salvataggio dei profili o dei file di posta.

Il software è compatibile con i maggior client di posta elettronica, come Outlook, Windows Mail, Mozilla Thunderbird e Seamonkey come anche è possibile configurare direttamente le caselle di posta per l’archiviazione automatica.

Il salvataggio può esser fatto sia in locale che in un NAS o un disco esterno.

E’ possibile, inoltre, ricercare le email direttamente dall’archivio, grazie alla funzionalità di indicizzazione presente nel programma.

In aggiunta, è possibile verifica l’integrità dei file salvati ed ottimizzare l’utilizzo dello spazio su disco.

Di seguito il link per il download e per la pagina ufficiale:

Leggi  Come spostare le app di Windows 10 in un altro disco? (aggiornato)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: