Streaming fuori legge: oscurati 152 siti dal tribunale di Roma – Aggiornato –

In passato è già accaduto, esattamente nel gennaio 2015, un oscuramento massiccio di ben 124 siti di streaming fuori legge ed è notizia attuale di un ulteriore intervento in tal senso da parte del Tribunale di Roma, il quale ha ordinato l’oscuramento (tramite blocco IP) di ben 152 siti di streaming pirata.

pirate 47705 1280

Questi siti offrivano contenuti sportivi, film e quant’altro, tutto in forma illegale. Appena saranno disponibili ulteriori dettagli aggiorneremo questo post.

Aggiornamento: sembra che tra i siti coinvolti ci siano i maggiori siti pirata italiani come altadefinizione, cineblog, direttacalciostreaming e simili. 

Alvise C.

Alvise C.

Microsoft MVP Windows Expert dal 2011 fino al 2017 e dal 2017 Microsoft MVP Windows Insider. Google Certified e Comptia Security + Certified, ha scritto per WindowsBlogItalia e Windowsteca. Appassionato ed esperto dei sistemi Microsoft Windows e della sicurezza informatica. In caso di difficoltà non esitate a commentare l'articolo; prima di fare modifiche al sistema è consigliato creare un punto di ripristino. In caso di installazione di strumenti terzi prestare attenzione alle spunte ed alle installazioni supplementari superflue.

Lascia un commento