Microsoft aderisce alla Linux Foundation

Da diversi anni Microsoft ha cambiato direzione, andando verso le esigenze e lo sviluppo nel mondo Open Source: cosa confermata dall’annuncio di Microsoft di aver aderito alla Linux Foundation a livello Platinum (il più alto, che comporta una spesa annua di $ 500.000 annui) inserendo un componente del team Azure nel board director della stessa fondazione.

E’ un momento storico e segna un importante passo in avanti nel portare Microsoft sempre di più vicino e a contatto con il mondo Open Source.

Voi cosa ne pensate? Vi piace la strada intrapresa da Microsoft in questi anni?

Via: VentureBeat

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!