Microsoft acquisisce Xamarin, famosa multi-piattaforma di sviluppo

Tempo di lettura: < 1 minuto

Xamarin, famosa piattaforma di sviluppo cross-platform, è stata acquistata da Microsoft. Da diversi anni questa azienda offre validi strumenti per pubblicare le app, compilate in C# e renderle disponibili e compatibili con sistemi iOS, Android e Windows.

Così facendo si permette la condivisione di parte del codice per tutte le piattaforme, rendendo più facile lo sviluppo per tutti e tre i market mobile. Xamarin conta già più di 15 mila clienti in 120 paesi, annoverando già tra di essi molte grosse aziende.

Microsoft ha già, in passato, fatto passi di avvicinamento alla piattaforma, rendendo compatibili ed integrati gli strumenti Xamarin in Visual Studio, Office 365 e Windows Azure. A breve (probabilmente al prossimo Build) sarà rilasciato dall’azienda un piano di sviluppo per i prossimi anni, che grazie a questa acquisizione potrà accrescere il supporto per i Developer che vogliono avvicinarsi alle tecnologie Microsoft.

Elvis
Seguimi
(Visited 58 times, 1 visits today)

Elvis

Microsoft MVP Windows Expert dal 2011 fino al 2017 e dal 2017 Microsoft MVP Windows Insider. Google Certified e Comptia Security + Certified, ha scritto per WindowsBlogItalia e Windowsteca. Appassionato ed esperto dei sistemi Microsoft Windows e della sicurezza informatica. In caso di difficoltà non esitate a commentare l'articolo; prima di fare modifiche al sistema è consigliato creare un punto di ripristino. In caso di installazione di strumenti terzi prestare attenzione alle spunte ed alle installazioni supplementari superflue.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!