Apple Music raggiunge i 10 milioni di utenti in 6 mesi

Il 30 giugno 2015 Apple ha lanciato, in oltre 100 paesi, il proprio servizio di streaming musicale chiamato Apple Music. Ebbene, il servizio Apple ha raggiunto quota 10 milioni di sottoscritti al proprio servizio, quota che Spotify raggiunse in sei anni: solo questo dato fa riflettere, anche se  al tempo di Spotify il concetto di streaming musicale non era sentito come oggi.

Andando avanti di questo passo, gli analisti credono che Apple Music diventi leader nel settore nel 2017. In questi ultimi tempi la richiesta per accedere a servizi di questo tipo è aumentata del 50%, segno che la musica ed il suo ascolto sta cambiando rapidamente.

Il servizio concorrente, invece, ha annunciato di avere raggiunto i 20 milioni di iscritti al proprio servizio, ovvero Spotify. Bisogna considerare che quest’ultimo ha ricevuto diversi elogi dalla stampa specializzata per i servizi che offre e l’ottima qualità audio disponibile; cosa che il servizio di Apple non ha ricevuto. D’altra parte il vantaggio di Apple Music è l’esser venduto in ogni Iphone come lettore musicale predefinito.
Voi cosa ne pensate? Quale servizio di streaming musicale state usando?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!