Giochi e musica al Sassari Cosplay 2023

Continuano gli annunci collegati al Sassari Cosplay 2023.

Giochi da tavolo della Demoela

Anche quest’anno sarà presente la Demoela. Ipotizzo che sarà rappresentata da Simone Riggio come l’anno scorso. La Demoela è una casa editrice italiana, con sede a Genova, che si occupa di giochi da tavolo dedicati al nostro territorio nazionale. Simone Riggio è il referente per la Sardegna, ed è anche un inventore di giochi dedicati a tale Regione. Quest’anno il punto forte sarà Tancas, il Monopoly Sardo. Ma possiamo aspettarci che non verrà da solo.

Oltre a presentare altri giochi della Demoela, in particolare quelli dedicati alla Sardegna, come Grunt e Spuntino in Sardegna, possiamo aspettarci la novità del 2023. Stiamo parlando di Tzintzula, a cui abbiamo dedicato un video di Unboxing.

Qual è l’ambientazione di questo gioco? Un gruppo di animali decide di passare una giornata al mare. In mezzo a loro, però, si presenta un’autoinvitata Zanzara (“Tzintzula” in sardo). Il gioco assomiglia, per certi versi, a Spunta Camicia (ho scelto il nome che ho imparato da bambino a Portogruaro, VE). Ma la principale differenza è il fatto che Tzintzula prevede diversi giocatori.

Inoltre, è importante conoscere il verso degli animali. Se non siete sicuri di quale sia, nei mazzi di carte del gioco troverete indicato il verso di ciascun animale (anche se con pronuncia sarda).

Un consiglio per chiunque deciderà di presentarsi al Sassari Cosplay 2023 in costume. Se indosserete il costume di un animale, avvicinatevi al banco della Demoela e provate Tzintzula!

Aperitivo Underground

La serata del primo giorno si chiuderà con le performance di LADY CRAZY DJ e il suo APERITIVO UNDERGROUND.

Lady Crazy, classe 1988, è nata in Sardegna. La passione per la musica si è presentata quando era ancora piccola. A 10 anni decise quale sarebbe stata la sua carriera. Dal 2009, inizia il suo tour Sardegna-Spagna, diventando una conduttrice radiofonica (Space Underground). Nel 2018 ha frequentato l’Accademia Italiana DJ di Firenze. L’anno dopo è diventata direttrice artistica del Marshmallow di Sassari. È cofondatrice del Chakra Discoclub.

Ci aspettiamo un servizio musicale da bere con le orecchie!

Articoli Correlati

L’angolo dei film: La febbre dell’oro

Come rimuovere la password da un file PST di Outlook

FIX Bing Chat you’ve reached the limit of messages you can send to me in 24 hours