4 Domande sul nuovo Windows 12

Erano uscite delle voci di corridoio in merito da diverso tempo, ma non vi era nulla di ufficiale. Ora invece qualcosa si muove, dopo l’annuncio dell’introduzione di un nuovo canale nel programma Windows Insider che fa preludere che nuovi progetti bollono in pentola.

Nuovo Canale Canary Insiders

Tramite l’account ufficiale del programma Windows Insider Microsoft annuncia l’introduzione del canale Canary che serve a far testare cambiamenti radicali nel sistema operativo come modifiche al kernel, al funzionamento delle API e via dicendo.

Le build rilasciate in questo canale, ovviamente, NON sono adatte ad essere installate in computer di utilizzo quotidiano, vista la loro instabilità.

E’ stata modificata anche la peculiarità del canale Developer dove ci saranno cambiamenti minori rispetto alla canary ma comunque sostanziali e di lungo impatto (es. schede in esplora risorse).

Anche Tom Warren è della stessa idea, anche dopo la notizia che anche Intel è al corrente di questo progetto, visto il rilascio della nuova generazione di CPU (Meteor Lake) e del documento interno rilasciato in merito.

Vediamo alcune domande frequenti relative l’argomento:

Windows 12 quando verrà rilasciato?

Non c’è ancora una data definitiva di rilascio, attualmente sembra che verrà rilasciato nel 2024, tre anni dopo il rilascio di Windows 11 e in concomitanza con la fine del supporto per Windows 10.

Quando inizierà il test di Windows 12?

Il test di Windows 12 inizierà verso la primavera del 2023 con i primi rilasci delle build nel canale Canary del programma Insider.

Quali saranno i requisiti hardware di Windows 12?

Informazioni ufficiali in merito non ve ne sono, probabilmente saranno i medesimi di Windows 11, chip TPM incluso. Potrebbero essere questi:

– Processore 64-bit
– Velocità di clock almeno da 1Ghz
– 4GB di RAM
– Hard disk da 64GB
– UEFI e Secure Boot
– TPM 2.0 (Trusted Platform Module)
– Display da 9 pollici o superiore con risoluzione HD (1366×768)
– Grafica compatibile con DirectX 12 / WDDM 2.x 
– Connessione internet

Quali saranno le novità di Windows 12?

Non ci sono notizie certe in merito, una sicurezza è che il sistema utilizzerà ampiamente l’intelligenza artificiale (o AI), come già è iniziato cin Bing ChatGPT in Windows 11.

Yusuf Mehdi ha infatti riportato a The Verge la seguente dichiarazione:
“Mentre iniziamo a sviluppare versioni future di Windows, penseremo ad altri luoghi in cui l’intelligenza artificiale dovrebbe svolgere un ruolo naturale in termini di esperienza”

Microsoft’s new Windows Insider Canary Channel – Preparing for Windows 12? | Born’s Tech and Windows World (borncity.com)

Articoli Correlati

FIX RESULT_CODE_KILLED_BAD_MESSAGE in Edge

Microsoft rilascia la versione di anteprima Win10 RP 19045.4353

Problema strumento di preparazione del sistema Win10 risolto