FIX Problemi di sincronizzazione in Microsoft Edge

Microsoft Edge, essendo basato su chromium, permette di accedere con più profili, accade però che ci siano dei problemi in fase di sincronizzazione e che, ad esempio, alcuni elementi non vengano affatto sincronizzati. Vediamo come risolvere il problema

Errore di Accesso o di Sincronizzazione?

E’ utile, in primis, comprendere di che tipo di errore stiamo subendo: infatti ci sono errori di accesso (o di identità) ed errori di sincronizzazione.

Sono due errore diversi per questi motivi:

  • Errore di identità – Problema di accesso dell’account, dovuto a svariati motivi legati all’autenticazione, ad esempio
  • Errore di sincronizzazione – Problema relativo la sincronizzazione vera e propria, causato da errate impostazioni, connettività o problemi in genere

Vediamo come capire di che problema si tratta e come intervenire.

Come comprendere il tipo di errore?

Per farlo è necessario accedere al seguente indirizzo:

edge://sync-internals/

Da qui abbiamo una dashboard tecnica e panoramica di ogni aspetto riguardante la sincronizzazione. Ecco uno screenshot:

Da qui vediamo che ci sono tantissimi dettagli che ci aiutano a capire la configurazione del browser e dalla sincronizzazione. In Identity ad esempio troviamo gli ID correlati all’usernamen in uso (l’account microsoft), in Credentials troviamo le informazioni riguardo l’identità di accesso con i toker correlati, la loro validità o errori di identità.

In Local State invece ci sono le info riguardanti la connessione al server, l’ultima sync eseguita ed altre impostazioni utilizzabili però in ambito aziendale/enterprise.

Su Type Info troviamo un riassunto delle impostazioni come ad esempio cosa viene sincronizzato tra i preferiti, preferenze, password, autocompletamenti e molto altro.

Quindi, come visto, in presenza di errori di identità troveremo degli errori nella voce Credentials. Tutti gli altri problemi indicati o riportati, invece, riguardano errori di accesso, cosa che sposta l’attenzione verso altri lidi. Vediamo quali

Come risolvere gli errori di accesso in Microsoft Edge

Andiamo per piccoli step, per risolvere gli errori di accesso in MS Edge procedere seguendo questi step:

  • Disconnettere tutti i dispositivi (desktop e mobile) in uso dall’account Microsoft ed il browser MS Edge
  • Assicurarsi di usare una versione aggiornata del browser (almeno dalla 98.0.1108.43 in su)
  • Accedere nuovamente al browser con l’account Microsoft, quindi eseguire un reset alla sincronizzazione in questo modo:
    1. Impostazioni > Profili > Sincronizzare > Ripristinare sincronizzazione, nella finestra mettere la spunta su “Ripristinare la sincronizzazione su questo dispositivo dopo aver ripristinato la sincronizzazione” e cliccare su Reimposta
  • Controllare che la sync sia abilitata (come visto poco sopra), per farlo accedere al seguente indirizzo edge://sync-internals/ e dalla voce Summary controllarne lo stato, che dev’essere simile a questo:
  • Ora dal percorso edge://sync-internals/ > Sync Node Browser dalla voce Device Info verificare i dispositivi elencati ed assicurarsi ci sia il dispositivo in uso ove riscontriamo il problema
  • Verifica quindi lo stato di accesso dell’account, per farlo accedere a edge://signin-internals/ quindi dalla voce Basic Information controllare le prima tre righe, come da immagine sotto:

In caso di errori riportati in questa sezione è opportuno disconnettere l’account da tutti i dispositivi in uso e quindi resettare la sincronizzazione, come suggerito poco sopra.

  • Accertarsi che non ci siano policy attive che blocchino in qualche modo la sincronizzazione, partendo da questo indirizzo edge://policy/ come da screenshot. In caso di policy attive verificarle seguendo qui (valido per le versioni aziendali), in alternativa contattare l’amministratore di sistema

Solitamente, dopo tutti questi controlli, il problema è risolto. Se persiste è necessario verificare che non ci siano antivirus o firewall bloccanti, problemi diffusi al sistema oppure una infezione virale in corso.

Articoli Correlati

Come installare in anticipo l’aggiornamento 22H2 in Windows 11

Windows: Come preparare il sistema all’aggiornamento 22H2

FIX Errore 0x80072F8F in Windows Update