Home News Test musicale in un supermercato

Test musicale in un supermercato

da Giovanni Correddu
0 commenti

● Qualche tempo fa, fu fatto un test della durata di nove settimane in un supermercato. I ricercatori scoprirono che il ritmo della musica riprodotta ha un effetto significativo sulla quantità di articoli acquistati. Utilizzando musica di facile ascolto, i ricercatori hanno riprodotto musica lenta (circa 60 bpm, battiti al minuto) in determinati giorni e musica più veloce (108 bpm) in altri. Cos’hanno scoperto? Le vendite sono aumentate del 38,2 percento nei giorni in cui veniva riprodotta la musica più lenta! Questo è stato attribuito al fatto che anche i clienti camminavano più lentamente fra i corridoi e impiegavano più tempo per analizzare e scegliere i prodotti.

Tuttavia, dopo che erano usciti dal negozio, ai clienti, è stato chiesto se fosse stata riprodotta musica all’interno. Il 33% non sapeva cosa rispondere, mentre il 29% rispose con un deciso “no”.

Non perdere questi contenuti:

Lascia un commento