Ecco cosa sarà rimosso da Windows 11

Ecco cosa sarà rimosso da Windows 11

Microsoft ha pubblicato quelle che saranno le rimozioni da Windows 11, ovvero funzionalità che non saranno ereditate da Windows 10. Vediamo quali sono.

Modalità tablet e Cortana: addios!

Come direbbe Cannavacciuolo, ad alcune funzionalità potremo dire “Addios!”, infatti ad esempio Cortana non sarà più presente nella task bar o nel primo avvio di sistema, la modalità tablet sarà gestita in automatico dal sistema a seconda dell’aggiunta della tastiera e simili.

Altre rimozioni saranno:

  • Internet Explorer non sarà presente (finalmente) in Windows 11 e sarà completamente rimpiazzato da Microsoft Edge
  • Il Math Input Panel non sarà presente e sarà disponibile su richiesta dallo Store.
  • La Modalità S-Mode sarà disponibile SOLO per la versione Home di Windows 11
  • Visualizzazione Attività o Timeline non sarà più disponibile, una cosa simile sarà invece in Edge
  • Le Live Tile non ci saranno, purtroppo, oltre ad una barra start totalmente rivista con le icone centrali, i gruppi delle tile saranno eliminati e le app pinnate non migreranno nel passaggio a Windows 11.
Leggi anche  Arriva Microsoft Shopping Assistant!

Le app 3D Viewer, Onenote per Windows 10, Paint 3D e Skype non saranno più preinstallare con il sistema operativo.

Alvise C.

Alvise C.

Microsoft MVP Windows Expert dal 2011 fino al 2017 e dal 2017 Microsoft MVP Windows Insider. Google Certified e Comptia Security + Certified, ha scritto per WindowsBlogItalia e Windowsteca. Appassionato ed esperto dei sistemi Microsoft Windows e della sicurezza informatica. In caso di difficoltà non esitate a commentare l'articolo; prima di fare modifiche al sistema è consigliato creare un punto di ripristino. In caso di installazione di strumenti terzi prestare attenzione alle spunte ed alle installazioni supplementari superflue.