In arrivo la Modalità Bambini in Microsoft Edge

In arrivo la Modalità Bambini in Microsoft Edge

Una interessante novità sta arrivando questo mese, infatti è in arrivo la modalità bambini in Microsoft Edge. Vediamo di cosa si tratta.

Una modalità speciale dai 5 ai 12 anni

In arrivo la Modalità Bambini in Microsoft Edge

La “Kids Mode” è pensata per offrire il miglior ambiente di navigazione ai bambini e ragazzi fino ai 12 anni. Infatti vi sono due modalità, differenti fra loro, che permettono di impostare una modalità dai 5 ai 9 anni ed una dai 9 ai 12 anni.

In arrivo la Modalità Bambini in Microsoft Edge

Entrambi i profili sono impostati sul livello di prevenzione anti-tracking più alto (ndr: Livello Rigido nelle impostazioni Privacy), annunci o banner al minimo e filtro safesearch nel motore di ricerca Bing abilitato.

Anche la navigazione è limitata a circa 70 siti web popolari fra i ragazzi, la lista è comunque personalizzabile dalle impostazioni del browser.

In arrivo la Modalità Bambini in Microsoft Edge

La pagina “Nuova Scheda” offrirà contenuti adatti ai ragazzi relativi ad animali, eventi divertenti e giochi e Microsoft sta collaborando con Disney per creare dei temi dedicati a titoli famosi come “Frozen”, “La Sirenetta” e molti altri.

Leggi anche  Microsoft Edge basato su chromium integrato di default nella prossima versione di Windows 10.

Per ora questa novità sarà disponibile in lingua inglese, successivamente sarà resa disponibile anche per altri paesi fra cui l’italiano, anche se non è dato sapere esattamente quando.

Via: Microsoft

Alvise C.

Alvise C.

Microsoft MVP Windows Expert dal 2011 fino al 2017 e dal 2017 Microsoft MVP Windows Insider. Google Certified e Comptia Security + Certified, ha scritto per WindowsBlogItalia e Windowsteca. Appassionato ed esperto dei sistemi Microsoft Windows e della sicurezza informatica. In caso di difficoltà non esitate a commentare l'articolo; prima di fare modifiche al sistema è consigliato creare un punto di ripristino. In caso di installazione di strumenti terzi prestare attenzione alle spunte ed alle installazioni supplementari superflue.

Lascia un commento