Home News Rilevati problemi dell’app Posta di Windows 10 con account Gmail

Rilevati problemi dell’app Posta di Windows 10 con account Gmail

da Alvise C.
0 commenti

Sono stati rilevati dei problemi, dopo gli ultimi aggiornamenti all’app, che impediscono una corretta sync della posta con l’app Posta di Windows 10. Vediamone i dettagli

Mail non presente in posta inviata, allegati mancanti

I problemi rilevati dagli utenti sono molteplici, nello specifico molti lamentano che le email inviate non siano presenti nella cartella Posta Inviata, che gli allegati non vengano scaricati o non siano presenti nelle email. Tutto questo dopo l’aggiornamento dell’app Posta e Calendario che l’ha portata alla versione 16005.12827.20200.0.

Attualmente esiste un workaround al problema, aspettando che Microsoft rilasci un aggiornamento correttivo all’app.

Come risolvere

Scegliere Altro account POP/IMAP
Scegliere Altro account POP/IMAP

Visti i problemi di sincronizzazione con l’account Gmail è possibile rimuovere l’attuale account in uso quindi ri-aggiungerlo cambiando il tipo di account, selezionando quindi Altro account IMAP/POP (raggiungibile da Impostazioni > Gestione Account), inserendo i seguenti valori:

Server posta in arrivo (IMAP)imap.gmail.com Richiede SSL: Sì Porta: 993
Server posta in uscita (SMTP)smtp.gmail.com Richiede SSL: Sì Richiede TLS: Sì (se disponibile) Richiede autenticazione: Sì Porta per SSL: 465 Porta per TLS/STARTTLS: 587
Nome completo o Nome visualizzatoIl tuo nome
Nome account, Nome utente o Indirizzo emailIl tuo indirizzo email completo
PasswordLa tua password Gmail
Inserire i valori di Google

Ulteriori istruzioni sono reperibili nella risorsa ufficiale Google.

Non perdere questi contenuti: