Come programmare un’applicazione grazie ad Amazon

Come programmare un’applicazione grazie ad Amazon

Quanti di voi sognano di sviluppare un’applicazione da installare negli smartphone, nei tablet oppure in un altoparlante intelligente?

Forse molti hanno paura di dover utilizzare un complicato linguaggio di programmazione oltre all’inglese.

Da oggi Amazon viene in nostro soccorso con due “nuovi” servizi. Il secondo, in realtà, esisteva già in inglese. Il primo, purtroppo, è ancora in inglese.

Creiamo App con il miele

Il sito gratuito Amazon Honeycode permette di creare app da installare nei dispositivi Android. “Honeycode” unisce due parole: “Miele” e “codice”. Pertanto, si tratta di un servizio che permette di creare applicazioni in modo dolce.

L’iscrizione è semplice. Richiede pochi minuti. Inserite il vostro nome e cognome, un indirizzo e-mail e una password. Dopo alcuni minuti riceverete un link dal seguente indirizzo: [email protected] Ve lo riportiamo perché, nel caso, saprete cosa cercare nella cartella dello spam se il vostro client dovesse considerare pericolosa l’e-mail.

Cliccate su Confirm now.

Nella pagina che si apre, inserite l’indirizzo e-mail con cui vi siete registrati, cliccate sulla scritta in blu e inserite la password. Dopo aver confermato, si aprirà una pagina intitolata My Drive.

Amazon consiglia di utilizzare Google Chrome.

Per iniziare a creare la vostra prima App, cliccate su Create workbook.

Potete importare un file CSV, utilizzare un template (avrete cioè una lista di App da cui partire) oppure partire da zero.

Tenete presente che, al momento, è tutto in inglese. Inoltre, dovrete lavorare su un foglio di calcolo in stile MS Excel.

Per creare gratuitamente un’App, non si devono superare le 2500 righe. In un normale foglio di calcolo, potrebbe essere difficile raggiungere questa cifra. Nel caso di un’App, tenete presente che si può arrivare anche a centinaia di miglia di righe.

Leggi  Google raccoglie dati sulla posizione anche quando è disabilitata

Se superate le 2.500 righe ma riuscite a restare sotto le 10.000, potete valutare l’abbonamento Plus a 19,99 dollari il mese. Altrimenti con l’abbonamento Pro da 29,99 dollari il mese avrete a disposizione fino a 100.000 righe. Al momento, quindi, sembra che non si possa creare un’App più complessa di oltre 100.000 righe utilizzando il servizio di Amazon.

Le skill si colorano di blu

Quando Amazon presentò gli altoparlanti intelligenti con la voce di Alexa, mise a disposizione degli sviluppatori meno esperti un sito, Skill Bluprint. In modo abbastanza semplice, permette di creare diversi tipi di App.

Da alcuni giorni, il sito è stato rilasciato in italiano.

Come funziona? Semplicemente dovrete scegliere una skill base, e compilare le voci all’interno. Al momento, mancano alcune skill in italiano, ma probabilmente arriveranno presto.

Creare una skill richiede pochi minuti. La pubblicazione richiede fino a due ore (a volte bastano anche solo 5 minuti).

È in preparazione la skill dell’Angolo di Windows. Al momento è ancora in beta. Se volete, potete provarla. Dovete cliccare qui e selezionare Abilita nella pagina che si aprirà. Per ora l’App, in modo scherzoso, vi fornirà alcune curiosità del mondo informatico.

Come funziona l’App? Una volta abilitata, vi basterà dire: “Alexa, apri Angolo di Windows”.

Per cambiare curiosità, potete dire: “Alexa, avanti”.

Quando volete chiudere la skill, dite: “Alexa, stop”.

Scherzi scherzosi

Nello store di Alexa, troverete un’App già pronta. Si chiama Scherzi Scherzosi. Contiene oltre 150 barzellette, freddure, storielle divertenti e simili. Riceve aggiornamenti quasi ogni giorno, con nuove frasi. Non sempre Alexa usa il giusto tono della voce, comunque, in generale le battute si capiscono e permettono di strappare qualche risata.

Leggi  Black Friday Amazon: smartwatch a prezzi stracciati

Come funziona? Dite: “Alexa, apri Scherzi Scherzosi”.

Le battute e le storielle sono scelte in modo casuale, ma Alexa aprirà spesso le stesse. Purtroppo, non è possibile modificare questa situazione.

Se volete cambiare battuta, dite: “Alexa, avanti”.

Volete riascoltare l’ultima barzelletta? Dite: “Alexa, ripeti”.

Alla fine di ogni battuta e barzelletta, Alexa vi chiederà se volete ascoltarne un’altra. Dite: “Sì”.

Per chiudere la skill, dite in qualsiasi momento: “Alexa, stop”, oppure: “Alexa, chiudi”. In alternativa, rispondete “no” quando vi sarà chiesto se volete ascoltarne un’altra.

Lasciate il vostro feedback e i vostri consigli per migliorarla. Se volete, potete suggerire delle storielle da aggiungere. Dopo averla raccontata, Alexa aggiungerà il nome dell’autore!

La skill è stata utilizzando la skill base Ispirazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: