I giochi di Windows 7 su Windows 10 e 8

I giochi di Windows 7 su Windows 10 e 8
Tempo di lettura: 5 minuti

Ve lì ricordate i tanto amati giochi di Windows 7? Magari ci avrete giocato da bambini come me oppure con i vostri figli. E se vi dicessi che dopo più di un decennio sono ancora disponibili? Anche su Windows 10. Ebbene vediamo come installarli e usarli.

Procedura d’installazione


Innanzi tutto scaricate il file (link in fondo) chinato per l’appunto “Windows 7 Games for Windows 10 and 8” creato da Winaero.

Adesso passiamo all’installazione vera e propria. Cliccate sopra il programma e alla richiesta del controllo utente date “Sì”. Da lì a poco si aprirà un’altra finestra che vi darà il benvenuto all’installazione guidata del
programma.

Come suggerisce, chiudete tutte le altre applicazioni prima d’iniziare l’installazione. Questo permetterà di aggiornare tutti i file d’installazione senza riavviare il sistema.

Cliccate su Avanti e vi mostrerà una finestra che vi chiede quali componenti installare. Qui lasciate la spunta solo sui determinati giochi che desiderate installare. Fatta la vostra scelta cliccate su “Installare” e partirà
l’installazione. Al termine vi dirà che tutti i giochi sono stati installati.

Qui dovete togliere la spunta su “Discover Winaero Tweaker to tune up Windows 10/8.1/8” e cliccate su “Fine”. Così facendo avrete
installato con successo tutti i giochi che erano presenti su Windows 7.

Ma vediamo quali sono i programmi…

NOTA: Tutte le partite salvate su Windows 7 funzionano anche su Windows 10 senza problemi.

Leggi  FIX: Come fare il reset al PIN di accesso in Windows 10

Backgammon su internet

La maggior parte dei giochi inclusi in Windows 7 si basano su noti giochi di carte o giochi da tavolo. Uno dei più recenti giochi Microsoft è Backgammon su Internet.

Il backgammon è un gioco di dadi nel quale ciascun giocatore “bianco” o “nero” cerca di far uscire le sue 15 pedine prima del duo avversario.

Quando si gioca a Backgammon su Internet, si sta effettivamente giocando contro persone in tutto il mondo invece di giocare contro un computer.

Chess Titans

Chess Titans è un videogioco di scacchi sviluppato dalla Oberon Games e distribuito da Microsoft in Windows Vista e Windows 7.

Il gioco è stato disegnato per Windows Aero: la scacchiera può essere ruotata in 3D, e sono disponibili diversi temi per i pezzi e la scacchiera.

FreeCell

Il Freecell è un solitario, giocato con un mazzo di carte da gioco. Questo gioco è disponibile anche su Windows XP, Windows Vista e Windows 7. Si gioca con un mazzo da 52 carte, esclusi i joker.

Si distribuiscono otto file di carte scoperte: le prime quattro file hanno sette carte per fila e le altre quattro ne hanno sei per fila.

Bisogna poi immaginare di avere quattro celle libere a disposizione sulle quali porre liberamente quattro carte, e altre quattro celle sulle quali porre le carte per seme in ordine crescente.

Hearts

La Peppa o la Beppa (dal soprannome della regina di picche nel gioco) è un gioco di carte, conosciuto all’estero come Chat Noir e Hearts, di cui è molto diffusa anche la versione per computer.

La versione statunitense, Hearts (cuori), è una variante della Peppa contenuta, in versione elettronica, all’interno di molte distribuzioni di Microsoft Windows tra cui Windows 7.

Dama su Internet

La dama è uno dei giochi più antichi del mondo e, nonostante ciò, non perde il suo fascino tramutandosi in un ottimo passatempo anche per i più tecnologici che possono divertirsi con le sue trasposizioni virtuali.

Leggi  Chrome consuma troppo? Ci pensa Microsoft

Spades su Internet

Spades è un gioco di carte ideato negli Stati Uniti durante gli anni trenta.

Questo gioco discende dalla famiglia dei giochi di carte Whist, che comprende anche il bridge e hearts.

Mahjong Titans

Mahjong Titans è un videogioco di Mahjong sviluppato dalla Oberon Games e distribuito da Microsoft in Windows Vista e Windows 7, ma può essere eseguito anche in Windows XP.

Il gioco sfrutta la nuova interfaccia utente grafica di Windows Vista.

Prato Fiorito

Il Campo Minato/Prato Fiorito è diventato popolare dopo essere stato incluso nel sistema operativo Windows diventando un suo elemento standard.

Ha debuttato nel sistema Windows 3.1 come uno strumento che facilitava gli utilizzatori nell’apprendimento dell’uso del mouse, ed in particolare cliccare col pulsante destro.

Purble Place

Purble Place è un gioco per computer sviluppato da Oberon Games incluso in Windows Vista e Windows 7.
È un gioco educativo per bambini, che insegna a riconoscere colori e forme. Le tipologie di gioco incluse sono tre: Comfy Cakes, Purble Shop e Purble Pairs, ognuna con tre diversi livelli di difficoltà.

Solitario

Solitario è un gioco per computer incluso in Microsoft Windows, basato sul solitario di carte Klondike.

Microsoft ha incluso il gioco come parte del sistema operativo Windows a partire da Windows 3.0, nel 1990.

Il gioco è stato sviluppato nel 1989 dall’allora stagista Wes Cherry, che notoriamente non ha ricevuto royalty per il suo lavoro. Oggi è stato rimpiazzato con Microsoft Solitaire Collection.

Spider

Spider Solitaire, noto anche come Microsoft Spider Solitaire (Spider nella casella Informazioni in alcune versioni), è un gioco di carte solitario che è incluso in Microsoft Windows. È una versione di Spider.

Leggi  Ecco alcuni problemi individuati dopo il rilascio della 1809

A partire dal 2005, è stato il gioco più giocato su PC Windows, superando il più breve e meno impegnativo Klondike-based Windows Solitaire.

Ecco il link per scaricare i giochi.

Ve li ricordavate questi giochi? Ci avevate mai giocato? Fatecelo sapere nei commenti.

Elvis
Seguimi

Elvis

Microsoft MVP Windows Expert dal 2011 fino al 2017 e dal 2017 Microsoft MVP Windows Insider. Google Certified e Comptia Security + Certified, ha scritto per WindowsBlogItalia e Windowsteca. Appassionato ed esperto dei sistemi Microsoft Windows e della sicurezza informatica. In caso di difficoltà non esitate a commentare l'articolo; prima di fare modifiche al sistema è consigliato creare un punto di ripristino. In caso di installazione di strumenti terzi prestare attenzione alle spunte ed alle installazioni supplementari superflue.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: