Windows Update: come disattivare il pulsante per la verifica degli aggiornamenti

Tempo di lettura: 2 minuti

Non stiamo parlando di disabilitare Windows Update, bensì stiamo facendo riferimento a questo nostro articolo

Infatti, come abbiamo indicato, il funzionamento di Windows Update prevede che cliccando manualmente sul pulsante “Verifica Aggiornamenti” vengano installati gli aggiornamenti della fascia B, C e D ovvero includendo anche quei aggiornamenti supplementari o facoltativi.

Vediamo quindi come disabilitare questo pulsante, lasciando quindi che sia il sistema in completa autonomia a gestire gli aggiornamenti.

Disabilitazione in sistemi Windows 10 PRO (tramite group policy)

Per disabilitare questa funzionalità nei sistemi Professional e superiori bisogna ricorrere alle group policy locali, vediamo come.

Premere i pulsante WIN + R e digitare “gpedit.msc” e dare invio, ora seguire il percorso:

Configurazione Computer > Modelli Amministrativi > Componenti di Windows > Windows Update 

ora cercare la regola Rimuovi l’accesso per l’uso delle funzionalità di Windows Update, impostarle come Attivata e dare OK.

E se invece abbiamo una versione di Windows 10 Home? Vediamo come agire a livello di registro

Disabilitazione in sistemi Windows 10 (tramite registro)

Per procedere alla disabilitazione nei sistemi Home bisogna agire a livello di registro di sistema, nello specifico è opportuno premere i pulsanti WIN + X > aprire il prompt dei comandi come amministratore (in alternativa digitare “cmd” nella barra di start ed eseguire il file trovato come amministratore).

Dal prompt digitare:

reg add HKLM\SOFTWARE\Policies\Microsoft\Windows\WindowsUpdate /v SetDisableUXWUAccess /t REG_DWORD /d 1 /f 

Riavviare il sistema

Se invece vogliamo riabilitare il pulsante e le relative funzioni bisognerà digitare:

reg add HKLM\SOFTWARE\Policies\Microsoft\Windows\WindowsUpdate /v SetDisableUXWUAccess /t REG_DWORD /d 0 /f 

Nota bene: la procedura di disabilitazione andrà a disabilitare il pulsante Verifica Aggiornamenti in Windows Update, lasciando che sia il sistema a gestire in autonomia gli aggiornamenti.

Leggi  FIX: Problema reti WI-Fi C:/windows/SyWOW64/AppIdPolicyEngineApi.dll
Elvis
Seguimi
(Visited 189 times, 1 visits today)

Elvis

Microsoft MVP Windows Expert dal 2011 fino al 2017 e dal 2017 Microsoft MVP Windows Insider. Google Certified e Comptia Security + Certified, ha scritto per WindowsBlogItalia e Windowsteca. Appassionato ed esperto dei sistemi Microsoft Windows e della sicurezza informatica. In caso di difficoltà non esitate a commentare l'articolo; prima di fare modifiche al sistema è consigliato creare un punto di ripristino. In caso di installazione di strumenti terzi prestare attenzione alle spunte ed alle installazioni supplementari superflue.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!