Dimenticate Edge: Microsoft sta sviluppando un nuovo browser basato su Chromium

Dimenticate Edge: Microsoft sta sviluppando un nuovo browser basato su Chromium

Microsoft Edge non ha avuto molto successo: le aspettative erano altissime, i benchmark lo hanno sempre piazzato nei primi posti come velocità…ma non ha mai preso piede fra gli utenti. 

Il motore alla base del browser fin qui come lo conosciamo  si chiama EdgeHTML, ancora per poco.

I problemi finora riscontrati

Incompatibilità con molti siti web, navigazione instabile e plug-in aggiunti (forse) troppo tardi.

Potrebbero essere questi i motivi che hanno spinto Microsoft a riprogettare il browser (come indica WindowsCentral) basandosi sul motore Chromium il quale è il web browser libero da cui deriva Chrome. 

Il progetto si chiama “Anaheim”, per ora non è chiaro se manterrà lo stesso nome del precedente o se l’interfaccia usata sarà simile o diversa da Edge. 

E’ notizia recente, inoltre, che diversi ingegneri Microsoft hanno contribuito attivamente nello sviluppo della versione di Google Chrome per sistemi ARM, cosa che conferma quanto finora riportato.

Probabilmente le prime versioni saranno rilasciate nelle prossime versioni rilasciate agli Insider attraverso il canale Fast.

Concludendo, le policy di Windows Store per la pubblicazione di app-browser dovranno esser riviste, infatti ora i requisiti di questo tipo di app richiedono che siano basati sul motore di Edge, cosa che impedirebbe, ad esempio, la pubblicazione di browser come Chrome o simili. 

Leggi  Condivisioni link e immagini tramite un codice QR

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: