Android sarà più sicuro con la versione 9

Android sarà più sicuro con la versione 9

Da qualche tempo Google sta lavorando per migliorare la sicurezza del proprio ecosistema mobile: infatti la sicurezza è sempre stato il suo tallone d’achille con migliaia di app individuate dai ricercatori come infette e dannose per gli utenti. 

Secondo una ricerca pubblicata direttamente da Google il rilascio della nuova versione Android PIE porterà benefici agli utenti. 

Ridotta drasticamente la percentuale delle app infette

Infatti la percentuale di app infette sono drasticamente diminuite: dal 0,66% di Android Oreo al 0,06% dell’ultima versione, come si può vedere dal grafico sottostante.

Play Protect sta funzionando a dovere

La funzionalità di sicurezza implementata in Android denominata Google Play Protect ha sicuramente aiutato a migliorare la situazione e a tenere sotto controllo la situazione generale. 

Infatti questi dati statistici sono possibili grazie a questa funzione. Nello specifico Play Protect esegue:

Google Play Protect rileva e rimuove le app potenzialmente dannose scaricate sui dispositivi Android grazie a una serie di opzioni, che includono:

  • Scansioni programmate a cadenza regolare e su richiesta, sia online che offline, per il rilevamento di app potenzialmente dannose
  • Disabilitazione o rimozione automatica delle minacce derivanti da app potenzialmente dannose
  • Caricamento di nuove app nella cloud per la scansione
  • Rilevamento dei segnali SafetyNet
  • Modelli di machine learning

Ulteriori approfondimenti sono disponibili nel rapporto ufficiale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *