Home News Hacker hanno rubato 40 milioni di dollari della Coinrail Exchange

Hacker hanno rubato 40 milioni di dollari della Coinrail Exchange

da Giovanni Correddu

La piattaforma Coinrail è all’ultimo posto nell’elenco delle 100 più grandi borse di scambio.

Comunque, è stata recentemente colpita da hacker, che hanno rubato decine di milioni di dollari. I ladri hanno preso il denaro in varie cripto-valute.

Così, 19,5 milioni di dollari sono stati rubati in token (o, gettoni) NPXS, emessi da Pundi X.

13,8 milioni sono stati presi dal progetto Aston X, sviluppati per il decentramento dei documenti.

5,8 milioni in gettoni Dent, utilizzati per il trasferimento di dati mobili.

Infine, 1,1 milioni di dollari in token Tron e importi minori in altre cripto-valute.

Anche se al momento non è stato chiarito come sia stato possibile penetrare in questi dati sensibili dal punto di vista economico, il problema rileva come sia pericoloso investire in valute virtuali, specialmente se gestite da società che non garantiscono sufficiente protezione.

Non perdere questi contenuti:

Lascia un commento