PK-900: la tastiera definitiva?

PK-900: la tastiera definitiva?

La tastiera meccanica PK-900 costa circa 50 €, ed è stata pensata per i videogiocatori più incalliti.

02

Come si nota nelle fotografie, questa tastiera ha una forma inusuale. È retroilluminata ed è dotata di un poggia-polso. Quest’ultimo, però, è stato sviluppato soltanto per la mano sinistra, quella che in molti videogiochi preme i tasti nella zona QWE/ASD, lasciando la mano destra sul mouse. È dotata di un sistema di rialzo, per un uso più agevole. Queste sono caratteristiche in comune un po’ con tutte le tastiere.

La novità, che probabilmente sarà imitata dagli altri produttori, riguarda l’appoggio per il dispositivo mobile. Molti videogiochi per PC, infatti, prevedono l’uso di un’App per iOSAndroid aggiuntiva, che funge da radar. 03Molte volte i videogiocatori non sanno dove appoggiare lo smartphone. Ora si può fare direttamente sulla tastiera.

 

La tastiera, essendo meccanica,  è “smontabile”: I tasti si possono togliere e sostituire con altri più agevoli (o più o meno pesati).05

Leggi anche  Swype è scomparso dagli Store

04Il piano di appoggio, mostra alcuni rettangolini che sembrano delle porte USB. In realtà, dovrebbero essere soltanto degli abbellimenti estetici.

L’illuminazione prevede tre gradazioni. Il cavo USB è lungo 1,8 m.

La tastiera è acquistabile nel sito Bangood, dov’è possibile reperire anche i tasti sostitutivi, che prevedono nuovi colori.

Lascia un commento