Il più grande hub televisivo cinese ha lanciato un avvertimento agli investitori

Tempo di lettura: 2 minuti

Come riportato da China Banking News, il gigante dell’industria mediatica ha trasmesso un’indagine sugli investimenti in cripto-valute e prodotti correlati.

È interessante notare che, nonostante sia stato recentemente pubblicata dal governo cinese la classifica delle cripto-valute, dove l’Etherium aveva raggiunto il primo posto, il canale ha messo in guardia contro tutte le forme di cripto-valute senza eccezioni, e il pubblico è stato avvertito che questi “progetti vani sono continuamente gonfiati”.

Secondo la notizia rilasciata dal media cinese, i giornalisti hanno detto che il divieto sulle cripto-valute nel 2017 non è stato sufficiente a scoraggiare i cittadini cinesi dall’investire in un tipo di attività volatile.

3 fattori che impediscono la crescita del Bitcoin

Il calo giornaliero del bitcoin ha raggiunto il 2,18%; ora la famosa cripto-valuta costa 7.159 dollari. Anche la famosa “triplice alleanza” — Ethereum, Ripple e Bitcoin — è calata in modo significativo.

In particolare è diminuito bruscamente il prezzo dell’ETH: -9.30%. XRP ha perso -3.12% e Bitcoin -5.66%. Anche le altre cripto-valute sono scese di valore, con una variante media in negativo del 3-5%.

La leadership del Bytecoin è scesa dell’8,82%. Gli esperti attribuiscono le perdite alle decisioni e alle dichiarazioni delle autorità di diversi paesi che dovrebbero regolamentare le cripto-valute.

Il Dipartimento della Giustizia degli Stati Uniti ha avviato un’indagine penale sul caso della manipolazione di bitcoin e altre valute. Le autorità indiane possono imporre una tassa del 18% sulle transazioni con cripto-valute.

E le autorità finanziarie degli Stati Uniti e del Canada hanno cominciato a combattere gli imbrogli all’interno delle campagne politiche, sempre più spesso sostenute da pagamenti in Bitcoin & Family.

Leggi  Apple ha bannato le cripto-valute
Seguimi
Latest posts by Giovanni Correddu (see all)
(Visited 50 times, 1 visits today)

Giovanni Correddu

Appassionato del mondo Windows dai tempi di Windows 95 fino a Windows 10 Consulente Digitale presso 10 kilo.it e Genius presso TechAssistance.it. Creatore e compositore musicale. Nero Ambassador e Nero VIP In caso di difficoltà non esitate a commentare l'articolo; prima di fare modifiche al sistema è consigliato creare un punto di ripristino. In caso di installazione di strumenti terzi prestare attenzione alle spunte ed alle installazioni supplementari superflue.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!