Zemana Anti-Malware: Recensione e sconto del 30%

Zemana Anti-Malware: Recensione e sconto del 30%

Zemana Anti-Malware

€ 19,67
9

Efficace nella protezione contro i malware

9.0/10

Impatto sul sistema minimo

9.0/10

Efficace nella protezione contro i ransomware

9.0/10

PRO

  • Uso di tre motori antivirus durante le scansioni
  • Minimo impatto sul sistema durante la scansione
  • Protezione in tempo reale efficace e compatibile con altri antivirus installati

CONTRO

  • Protezione anti-ransomware non disponibile nella versione di prova
Tempo di lettura: 2 minuti

Oggi andremo a scoprire un software anti-malware di un certo spessore, ovvero Zemana Anti-Malware. Al termine della recensione possiamo proporre ai nostri lettori uno sconto del 30% sul prezzo finale del prodotto, utile per chi ha intenzione di acquistarlo. 

Efficace contro i malware, spyware, worm e tanto altro

Usandolo in contesti reali ci siamo subito accorti dell’enorme potenzialità di questo strumento, riesce ad eliminare infezioni che altri software anti-malware non sono riusciti ad individuare. 

Zemana utilizza diversi motori antivirus per la scansione del computer (G-Data, Ikarus, Emsisoft o Dr. Web) avvalendosi anche della scansione cloud, cosa già vista ad esempio in programmi come Hitman Pro. 

Il punto di forza ulteriore è la velocità di scansione: in meno di 5 minuti la scansione del sistema è completata, incidendo veramente poco nelle prestazioni del sistema. 

Protezione in tempo reale contro i ransomware

Questo anti-malware non si propone solo come strumento stand-alone utile alla rimozione in contesti di pc infettati, bensì anche come prevenzione verso questo tipo di infezione. 

Infatti attivando la protezione in tempo reale non avremo nessun problema di compatibilità con altri software antivirus installati nel sistema, anche se a pagamento.

Leggi  G-Data: ogni 10 secondi individuata una nuova app dannosa nel Play Store

Potrebbe sicuramente risultare utile avere una protezione in più verso i ransomware, che sono una vera e propria piaga di questi ultimi tempi. 

Le impostazioni

Vi sono diverse impostazioni da verificare prima di lanciare una scansione del sistema, il software infatti permette di:

  • creare un punto di ripristino PRIMA di eseguire la scansione/rimozione
  • di abilitare la protezione anti-ransomware (non abilitabile nella versione di prova)
  • di avviare strumenti supplementari come la FarBar Recovery Scan Tool che può essere molto utile per la rimozione di particolare malware persistenti. 

[ngg_images source=”galleries” container_ids=”8″ display_type=”photocrati-nextgen_basic_imagebrowser” ajax_pagination=”1″ order_by=”sortorder” order_direction=”ASC” returns=”included” maximum_entity_count=”500″] 

Versione di prova e codice sconto 

Lo strumento è scaricabile gratuitamente ed utilizzabile per 15 giorni, la licenza premium ovviamente aggiunge la possibilità di abilitare la protezione anti-ransomware, la protezione in tempo reale e la protezione supplementare come malware zero-day. 

Il codice sconto che possiamo offrire ai nostri lettori è del 25%, raggiungibile tramite questo link, un ulteriore sconto è possibile inserendo il coupon NewsLetter30

 

Elvis

Elvis

Microsoft MVP Windows Expert dal 2011 fino al 2017 e dal 2017 Microsoft MVP Windows Insider. Google Certified e Comptia Security + Certified, ha scritto per WindowsBlogItalia e Windowsteca. Appassionato ed esperto dei sistemi Microsoft Windows e della sicurezza informatica. In caso di difficoltà non esitate a commentare l'articolo; prima di fare modifiche al sistema è consigliato creare un punto di ripristino. In caso di installazione di strumenti terzi prestare attenzione alle spunte ed alle installazioni supplementari superflue.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: