Alla prima giornata del PWN2OWN 2017 cadono MS Edge, Adobe Reader, Safari e Ubuntu

Tempo di lettura: < 1 minuto
A Vancouver in Canada è iniziato il consueto appuntamento con il PWN2OWN che cade con la conferenza CanSecWest.

Nelle prima 11 ore della manifestazione sono stati bucati diversi software, tra cui il nuovo browser Microsoft Edge, Adobe Reader, il browser Safari  ed Ubuntu Linux.
Interessante la vulnerabilità scoperta in MS Edge, infatti è stato bucato grazie ad un “logic bug” nel motore Javascript chiamato Chakra, la cui scoperta ha fruttato agli hacker 80 mila dollari, il premio più alto finora.
Nella seconda giornata invece saranno messi sotto dura prova Mozilla Firefox, Microsoft Windows e MS Edge, il MacOS di Apple e Safari.

Di seguito un video del primo giorno:

Ulteriori informazioni di seguito:
Hackers Take Down Reader, Safari, Edge, Ubuntu Linux at Pwn2Own 2017 | 
Pwn2Own 2017 – Day Two Schedule and Results –

Elvis
Seguimi
(Visited 72 times, 1 visits today)

Elvis

Microsoft MVP Windows Expert dal 2011 fino al 2017 e dal 2017 Microsoft MVP Windows Insider. Google Certified e Comptia Security + Certified, ha scritto per WindowsBlogItalia e Windowsteca. Appassionato ed esperto dei sistemi Microsoft Windows e della sicurezza informatica. In caso di difficoltà non esitate a commentare l'articolo; prima di fare modifiche al sistema è consigliato creare un punto di ripristino. In caso di installazione di strumenti terzi prestare attenzione alle spunte ed alle installazioni supplementari superflue.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!