Rilevato il primo Macro Malware per sistemi MacOS

Come ben sappiamo i prodotti Apple hanno da sempre avuto, erroneamente, la fama di non avere virus e di esser sicuri contro attacchi malware e simili. 

imac 1050834 1280

Il trend degli ultimi anni però porta in evidenza la criticità anche di questi sistemi nei confronti di malware e virus, non solo per la diffusione di nuovi malware ma anche per la maggior diffusione di pubblico dei sistemi Apple, nello specifico MacOS. 
E’ di questi giorni infatti la scoperta del primo Macro Malware dedicato per sistemi MacOS, un gruppo di hacker russi lo ha infatti creato diffondendolo tramite un file di Word, la macro si attiva solamente nei sistemi Apple, una volta attivata può trafugare la cronologia browser, attivare la webcam ed eseguire il dump di Keychain (sistema di gestione password Apple). 
Questo porta quindi in evidenza di come la sicurezza, qualsiasi sistema operativo usiamo, sia basilare e di come dobbiamo sempre stare all’erta, onde evitare infezioni; riguardo i sistemi Mac possiamo riportarvi un nostro articolo utile all’argomento:

 Strumenti utili per la sicurezza del tuo Mac! 

Fonte: Threatpost

Alvise C.

Alvise C.

Microsoft MVP Windows Expert dal 2011 fino al 2017 e dal 2017 Microsoft MVP Windows Insider. Google Certified e Comptia Security + Certified, ha scritto per WindowsBlogItalia e Windowsteca. Appassionato ed esperto dei sistemi Microsoft Windows e della sicurezza informatica. In caso di difficoltà non esitate a commentare l'articolo; prima di fare modifiche al sistema è consigliato creare un punto di ripristino. In caso di installazione di strumenti terzi prestare attenzione alle spunte ed alle installazioni supplementari superflue.

Lascia un commento