Attacco verso i siti WordPress si intensificano: finora defacciati oltre 1 milione e mezzo di pagine

Due giorni riportavamo che molti siti residenti nella piattaforma WordPress sono stati colpiti e “defacciati”, questo per chi non aveva aggiornato tempestivamente la versione CMS in uso alla 4.7.2.

E’ notizia di oggi che l’escalation di attacchi è considerevolmente aumentata ed ora siamo a quota oltre 1 milione e mezzo di pagine attaccata, facenti parti di oltre 39 mila domini.

Come già detto, la vulnerabilità colpisce le versioni 4.7.0 e 4.7.1 ma questo non toglie che i siti appoggiati a questa versione di CMS siano moltissimi: il CEO di WordFence, nota piattaforma dedicata agli utenti WordPress che protegge da attacchi hacker e malware, riporta che gli attacchi individuati e bloccati dalla loro piattaforma sono stati oltre 800 mila, ovviamente questi sono i dati certificati inerenti i siti monitorati dai loro servizi, quindi sicuramente il numero degli attacchi è molto maggiore se non addirittura doppio.

Di seguito un immagine, reperita nell’articolo (nostra fonte) di BleppingComputer, che mostra un grafico fornito da WordFence:

WP Table

Cosa dire? AGGIORNATE, AGGIORNATE, AGGIORNATE subito la versione CMS in uso nel vostro sito WordPress.

Alvise C.

Alvise C.

Microsoft MVP Windows Expert dal 2011 fino al 2017 e dal 2017 Microsoft MVP Windows Insider. Google Certified e Comptia Security + Certified, ha scritto per WindowsBlogItalia e Windowsteca. Appassionato ed esperto dei sistemi Microsoft Windows e della sicurezza informatica. In caso di difficoltà non esitate a commentare l'articolo; prima di fare modifiche al sistema è consigliato creare un punto di ripristino. In caso di installazione di strumenti terzi prestare attenzione alle spunte ed alle installazioni supplementari superflue.

Lascia un commento