Bug in Facebook Messenger permette di leggere conversazioni private

Tempo di lettura: < 1 minuto
Il ricercatore Ysrael Gurt di BugSec e Cynet ha scoperto un bug nella famosa app di messaggistica di Facebook, ovvero Messenger. Questa vulnerabilità riscontrata permetterebbe, tramite l’apertura di un link malevolo, di poter leggere tutte le conversazioni private dell’app di messaggistica sia tramite chat che tramite la versione web.

Questo perché il server dedicato a Messenger è separato da quello consueto di Facebook, ed il primo presenta questo bug che permette di bypassare i controlli di origine ed accedere alle conversazioni private. La vulnerabilità colpisce potenzialmente un miliardo di utenti, quali sono gli utilizzatori di Messenger.
Le conversazioni private, che sono crittografate end-end, non sono afflitte da questo problema. Di seguito un video del ricercatore che mostra le operazione eseguite:

Per ulteriori informazioni consultare questo blog post del ricercatore: Critical Issue Opened Private Chats of Facebook Messenger Users Up to Attackers – Cynet

Elvis
Seguimi
(Visited 63 times, 1 visits today)

Elvis

Microsoft MVP Windows Expert dal 2011 fino al 2017 e dal 2017 Microsoft MVP Windows Insider. Google Certified e Comptia Security + Certified, ha scritto per WindowsBlogItalia e Windowsteca. Appassionato ed esperto dei sistemi Microsoft Windows e della sicurezza informatica. In caso di difficoltà non esitate a commentare l'articolo; prima di fare modifiche al sistema è consigliato creare un punto di ripristino. In caso di installazione di strumenti terzi prestare attenzione alle spunte ed alle installazioni supplementari superflue.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!