Come usare Pokemon GO in sicurezza

Pokemon GO: un gioco che sta macinando record su record, ha raggiunto i 50 milioni di download nei primi 19 giorni dal lancio (avvenuto il 5 luglio) fino ad arrivare alla soglia dei 75 milioni di download ad oggi, dopo aver superato abbondantemente Clash Royale, famoso gioco di SuperCell.

Oltre a questo, comunque, la situazione sta sfuggendo di mano, infatti il gioco viene usato assiduamente da adolescenti i quali sembra che si concentrino così tanto sul gioco da non accorgersi di ciò che accade intorno. Come ad esempio la ressa avvenuta a Central Park a New York per la presenza di un Pokemon raro, come da questo video:

Oppure di quanti incidenti stradali sono accaduti a causa di questo comportamento poco attento. In questo post vorrei elencare alcuni aspetti legati alla sicurezza.

  • Non accedere con il proprio account Google principale, cosa mai consigliata in giochi di questo tipo ove il livello di accesso da parte del gioco è considerevole.
  • Prestare attenzione quando siamo alla ricerca dei Pokemon: guardiamo quello che ci circonda e cerchiamo di stare in compagnia, visto che molte volte alcuni sono stati tratti in inganno e sono stati rapinati da malintenzionati
  • Portiamo con noi una battery bank o una batteria di scorta, infatti questo gioco consuma moltissima batteria e potrebbe farci trovare con il terminale spento dopo poche ore.
  • Usiamo nomi virtuali che non corrispondano al nostro nome reale 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!