L’angolo dell’edicola: Edizioni Master S.p.A.

Le Edizioni Master S.p.A. furono una casa editrice attiva nel mercato dei periodici specializzati in informatica e Hi-Tech. Fondata in Italia, la società dichiarò fallimento nel luglio del 2020.

La società, un tempo leader nell’editoria italiana, si trovò schiacciata da debiti e dalla crisi del settore della carta stampata. Il tribunale dichiarò ufficialmente il fallimento, segnando la fine di un’epoca per Edizioni Master.

Questa vicenda rappresenta un esempio delle sfide affrontate dalle case editrici nell’evoluzione del panorama editoriale, dove la transizione digitale e le mutate abitudini di lettura hanno avuto un impatto significativo sulle imprese tradizionali.

Nascita e fondazione

Edizioni Master S.p.A. fu fondata nel 1997 dall’imprenditore Massimo Sesti.

La sede legale era a Rende (CS).

Edizioni Master S.p.A. pubblicava diverse riviste, alcune delle quali sono diventate famose. Fra queste, spiccano riviste dedicate al mondo dell’informatica, di Internet, di viaggi e di cucina.

Come abbiamo visto in una recente puntata della rubrica, alcune riviste sono “sopravvissute” essendo state assorbite dalla Sprea Editori.

Temi

Fra gli argomenti tecnici, le Edizioni Master spesso hanno dedicato spazio a temi sul filo del rasoio. Infatti, nelle riviste si potevano trovare trucchi per creare virus, per hackerare reti, nonché rubriche leggermente osé.

La casa editrice è stata una delle prime a proporre un servizio streaming in italiano. Gran parte dei film proposti nella rivista Win Magazine, infatti, era disponibile anche nel sito ufficiale delle Edizioni Master. I film non si potevano scaricare ma guardare.

Per tornare al tema del “leggermente osé”, Edizioni Master distribuì una docuserie intitolata Bikini Destination. Le modelle protagoniste facevano le turiste nelle città marittime in cui si girava ogni episodio, andando in giro di solito in costume da bagno o con vestiti alla moda. Soprattutto, i documentari mostravano i dietro le quinte di come si realizzano i servizi fotografici, i calendari e altro materiale.

Tech Assistance

Nel 2010 fu fondato un sito/forum, Tech Assistance. Oltre a una ricca sezione gratuita, era possibile pagare per ottenere assistenza tecnica personalizzata – anche a domicilio – in ogni ambito dell’Hi-Tech (informatico, home cinema, musica, elettrodomestici, ecc.).

Ebbi il privilegio di essere uno dei principali redattori del sito. Nel 2013, io e l’altro caporedattore ci mettemmo d’accordo per non scrivere più, visto che non ci pagavano i diritti d’autore. Comunque, le nostre guide continuavano a essere pubblicate su Win Magazine, Idea Web e le altre riviste di Edizioni Master S.p.A.

Nella mia canzone Universi veri faccio riferimento a quel periodo quando uso la parola “rende”.

Problemi con la SIAE e il fallimento

Un paio di anni prima dell’apertura di Tech Assistance, anche la SIAE aveva denunciato il mancato pagamento dei diritti d’autore da parte di Edizioni Master S.p.A. Ma il problema del mancato pagamento faceva parte di un problema presente in Italia e che riguardava anche la RAI, Mediaset, LA7, alcune radio, ecc.

Sembra, però, che solo Edizioni Master S.p.A. non sia riuscita a riprendersi. Infatti, il mancato pagamento dei diritti d’autore anche ai suoi collaboratori fu una delle cause che portò al fallimento l’azienda.

Sono passati più di dieci anni e non ho ancora ricevuto il pagamento dei miei diritti d’autore da parte di Edizioni Master S.p.A. Penso che non succederà mai, visto che l’azienda non esiste più e che non esiste più neanche il sito Tech Assistance.

Articoli Correlati

BitLocker è veramente sicuro? Ecco 4 pro e contro

FIX DXGI_ERROR_DEVICE_REMOVED in Windows

FIX RESULT_CODE_KILLED_BAD_MESSAGE in Edge