Microsoft conferma il falso positivo per il file Win32/Hive.ZY

Moltissimi utenti nel mondo, dalla giornata di ieri, hanno ricevuto degli alert dall’antivirus Microsoft ovvero Sicurezza di Windows o Windows Defender. Il fix è già stato rilasciato ma vediamo di cosa si tratta.

Chrome, Edge e altre app segnalate come infette

Ad ogni avvio di Chrome o di Edge come anche di altre app veniva segnalato un alert dall’antivirus che indicava la presenza della minaccia Win32/Hive.ZY.

Questa minaccia, nello specifico, svolge il ruolo di scaricare contenuti malevoli in background, in particolare quando si scaricano file allegati alle mail o tramite le stesse con dei link o simili.

Il problema è sorto dalla versione 1.373.1508.0 in poi di Defender e riguarda le versioni per tutti i sistemi operativi a partire da Windows 7 fino a Windows 11. Microsoft ha confermato il falso positivo e si è messa subito al lavoro per rilasciare un aggiornamento correttivo.

Esattamente dopo l’aggiornamento Security Intelligence Update per Microsoft Defender Antivirus – KB2267602 come indicato nel thread MS Answers USA.

La risposta ufficiale, pubblicata su Discord, è la seguente:

“Defender’s database probably sees Electron-based or Chromium-based applications as Malware because there is an entry in the Virus DBs”

“No need to freak out it will be patched soon

Come risolvere il problema del Win32/Hive.ZY

Due step per aggiornare Defender 5 minuti

Aggiornare direttamente da Defender

Per aggiornarlo aprire Sicurezza di Windows o Windows Defender quindi seguire il percorso:
– Protezione da Virus e Minacce
– Cercare la voce Aggiornamenti della Protezione da Virus e Minacce
– Cliccare su Controlla Aggiornamenti e Verifica Disponibilità Aggiornamenti

Se non va, procedere con il secondo step.

Aggiornare Defender tramite Windows Update

Da Impostazioni cercare la voce Aggiornamenti e Sicurezza o Aggiornamenti (Windows Update in Windows 11) ed eseguire la ricerca degli aggiornamenti.

In alternativa scaricare i pacchetti dedicati dal prossimo step.

Scaricare manualmente i file di aggiornamento

Come terza opzione è possibile scaricare i file dedicati all’aggiornamento partendo da questi link:

Programmi di installazione offline disponibili su questi collegamenti:

64bit downloads
https://go.microsoft.com/fwlink/?LinkID=121721&arch=x64

32bit Download:
https://go.microsoft.com/fwlink/?LinkID=121721&arch=x86

Articoli Correlati

Vi racconto la storia di un’App da record morta sul nascere

Come eseguire il recupero dei dati da dischi RAID 0, 5 e 6

Controllo completo sui backup Hyper-V e Vmware con Altaro Backup