KB5013943 in Windows 11 provoca bluescreen con i prodotti Sophos

Sophos ha rilasciato un aggiornamento correttivo per i propri antivirus, in quanto sussistono dei problemi con uno degli ultimi aggiornamenti rilasciati da Microsoft per Windows 11.

Sophos riporta quanto segue:

‎I sintomi comportano l’impossibilità di accedere al desktop dopo il riavvio del computer / spegnimento riaccendendolo dopo l’installazione di Windows Update ‎‎KB5013943 ‎
‎Questo include un messaggio di mancata corrispondenza dell’indice di errore irreversibile (schermata blu)‎

Il file correlato al problema è il hmpalert.sys che è condiviso da Sophos Home Protection e Hitman Pro Alert. Ci sono due soluzioni disponibili.

Prima soluzione: Rimuovere l’aggiornamento

La prima soluzione è quella di rimuovere l’aggiornamento installato, ecco un video su come fare:

Ovviamente la ‎KB5013943 ‎è l’aggiornamento da rimuovere. In alternativa è possibile intervenire manualmente sul file critico, vediamo come.

Seconda Soluzione: Intervenire Manualmente

Per intervenire manualmente bisogna accedere agli strumenti avanzati di ripristino, per farlo seguire le istruzioni di questo video:

Related Post

Successivamente bisogna seguire il percorso Risoluzione Problemi > Opzioni Avanzate > Prompt dei comandi, quindi digitare:

cd c:\windows\system32\drivers

Quindi digitare:

ren hmpalert.sys hmpalert.old 

In alternativa se si trova in altro percorso digitare:

cd /d D:\windows\system32\drivers
cd /d E:\windows\system32\drivers
cd /d F:\windows\system32\drivers

Al riavvio verificare ed installare gli aggiornamenti rilasciati da Sophos.

L'ultima modifica eseguita il Maggio 17, 2022 12:31 pm

Alvise C.

Microsoft MVP Windows Expert dal 2011 fino al 2017 e dal 2017 Microsoft MVP Windows Insider. Google Certified e Comptia Security + Certified, ha scritto per WindowsBlogItalia e Windowsteca. Appassionato ed esperto dei sistemi Microsoft Windows e della sicurezza informatica. In caso di difficoltà non esitate a commentare l'articolo; prima di fare modifiche al sistema è consigliato creare un punto di ripristino. In caso di installazione di strumenti terzi prestare attenzione alle spunte ed alle installazioni supplementari superflue. Per info: alvise.c@angolodiwindows.com

Pubblicato da: