Come resettare la cache della Sicurezza di Windows

Vediamo come resettare la cache della Sicurezza di Windows, in passato chiamato Windows Defender.

Reset via Powershell

Abbiamo già visto come pulire la cronologia delle rilevazione esternamente al sistema, ma con l’ausilio di Powershell è possibile eseguire una pulizia alla cache direttamente dal sistema.

Per farlo procedere così:

  • Premere i tasti Win+x ed aprire Powershell (come amministratore)
  • Digitare o incollare il seguente comando, facendo attenzione agli spazi:
Remove-Item -Path "C:\ProgramData\Microsoft\Windows Defender\Scans\History\Service\*" -Verbose -Recurse

Al termine riavviare il sistema e troveremo la cache resettata.

Ecco gli ultimi articoli:

Articoli Correlati

Problema del driver Intel SST risolto

Problema aggiornamento opzionale di Gennaio Win10 utenti Business

Microsoft offre un programma chiamato Extended Security Updates (ESU)