Nuove periferiche per pc e per punk

Nuove periferiche per pc e per punk
Tempo di lettura: 6 minuti

Sarà la lunga attesa creata da CD Project RED per il suo imponente titolo Cyberpunk 2077, o per qualche nuova moda videoludica-politica (qualcuno ha detto: “Call of Salveenee”?), ASUS ha deciso di rilasciare nuove periferiche da gaming che apparterranno sempre alla serie principale ROG (Replubic of Gamers). Si tratta della nuova famiglia Electro Punk.

La parola “Republic” è utilizzata in politica. A volte i ribelli nel campo politico sono definiti “punk”.

COSA SIGNIFICA: La parola “repubblica” viene dal lat. respublica o res publica, che si traduce letteralmente «cosa pubblica», quindi «stato, governo». La Repubblica è il titolo di un dialogo di Platone suddiviso in 10 libri, risalente al IV secolo a.C.
COSA SIGNIFICA: Il “punk” è il seguace di un movimento giovanile diffusosi dall’Inghilterra in Europa
 e negli Stati Uniti a la metà degli anni ’70 del Novecento, caratterizzato da atteggiamenti di rifiuto nei confronti della società, espressi attraverso comportamenti volutamente provocatori, e soprattutto mediante un abbigliamento eccentrico e fantasioso (abiti neri, cosparsi di spille e borchie), capelli tagliati in modo insolito e tinti in colori stravaganti, trucco pesante adottato sia dalle donne che dagli uomini. (Treccani.it).

A quanto pare all’interno di ASUS qualcuno si è ribellato, e ha deciso di creare una nuova linea di periferiche e accessori per il mondo dei videogiochi, utilizzando una nuova combinazione di colori: il rosa e il nero, uniti a led al neon. Saranno questi i prodotti post-coronavirus?

Quando l’umanità si riprenderà e il mondo sarà invaso da ragazzi punk con teste rasate che cercheranno di ripristinare la corrente elettrica e riprendere a vivere in modo “normale”, l’unico hardware sopravvissuto sarà quello di ASUS? Forse stiamo correndo troppo, creando i presupposti per una nuova sceneggiatura cinematografica alla Mad Max.

La nuova collezione di ASUS, sotto il nome di Electro Punk, prevede già i seguenti prodotti:

ROG Electro Punk products
  • Cuffie ROG Strix Go 2.4
  • Tastiera Strix Scope TKL
  • Mouse Strix Impact II

L’immagine, presa dal sito ufficiale, ci mostra anche un oggetto rettangolare. Potrebbe trattarsi di un notebook? D’altronde, quella specie di scalinata appoggiata in basso e apparentemente scollegata potrebbe essere un poggia polsi. In alto si vede anche un cavo lungo: che sia l’alimentatore?

ROG Strix Go 2.4 Electro Punk

ROG Strix Go 2.4 Electro Punk

ROG Strix Go 2.4 Electro Punk è una cuffia wireless a 2.4 GHz con dongle USB-C® che garantisce un audio di qualità e privo di ritardi su smartphone, PC, Sony PlayStation®, Microsoft® Xbox® o Nintendo Switch™ (in modalità portatile). L’Electro Punk Edition presenta lineamenti rosa intorno all’archetto, ai padiglioni auricolari e al logo ROG per dare un tocco di stile in più.

Strix Go 2.4 ha un microfono rimovibile con la tecnologia di cancellazione del rumore, che elimina in modo intelligente i suoni indesiderati di sottofondo per offrire una comunicazione vocale chiara durante il lavoro o sessioni di gioco. La funzione di ricarica rapida offre fino a tre ore di utilizzo dopo solamente 15 minuti di ricarica, con un massimo di 25 ore di autonomia massima. Strix Go 2.4 è venduto in bundle con un adattatore USB-C-USB 2.0 e con un connettore di 3.5mm per assicurare la massima compatibilità.

Le ROG Strix Go 2.4 Electro Punk sono disponibili a un prezzo consigliato di 179,90€ IVA inclusa.

ROG Strix Scope TKL Electro Punk

ROG Strix Scope TKL Electro Punk

La nuova tastiera da gaming ROG Strix Scope TKL Electro Punk presenta degli appariscenti sfondi rosa sui tasti importanti. Gli altri tasti possono essere retroilluminati tramite l’Aura Sync RGB, creando un effetto di sfondo nero con illuminazione rosa.

Questa tastiera meccanica compatta è progettata appositamente per i videogiochi multiplayer più frenetici. È dotata di un tasto Ctrl sinistro più ampio più facile da premere durante le sessioni di gioco intense.

La forma compatta e il cavo scollegabile rendono più facile il trasporto della tastiera. La presenza del tasto Stealth rende il dispositivo perfetto per i “ribelli” punk: toccalo e tutte le App e l’audio saranno nascosti all’istante. Ripremilo, e torneranno disponibili.

La ROG Strix Scope TKL Electro Punk è disponibile al prezzo consigliato di 159,90€ IVA inclusa.

ROG Strix Impact II Electro Punk

ROG Strix Impact II Electro Punk

Progettato pensando ai videogiocatori professionisti, ROG Strix Impact II si muove in modo molto fluido su ogni superficie e presenta un’ergonomia ottimizzata per offrire massimo comfort. È leggero: pesa solo 79g. Presenta un particolare design per clic più reattivi. Il sensore ottico da 6,200 DPI garantisce precisione e reattività, mentre il pulsante DPI consente di cambiare al volo sensibilità, scegliendo fra i 4 profili disponibili. La rotella, il logo ROG e i pulsanti programmabili sul lato sono rifiniti in rosa, mettendosi in risalto sul telaio nero. Con l’illuminazione Aura Sync RGB integrata, la personalizzazione del mouse è illimitata.

ROG Strix Impact II Electro Punk è disponibile al prezzo consigliato di 49,90€ IVA inclusa.

ROG Sheath Electro Punk

ROG Sheath Electro Punk

Tappeto rosa o tappeto nero? Per un “ribelle” punk, nessun tappeto rosso! Con 88 centimetri di larghezza e 43 di lunghezza, il mousepad ROG Sheath Electro Punk offre un comfort senza precedenti. La parte superiore in tessuto garantisce una superficie scorrevole, mentre quella posteriore antiscivolo assicura che il mousepad rimanga sempre ben saldo; in più le cuciture lungo il perimetro limitano il deterioramento.

ROG Sheath Electro Punk è disponibile al prezzo consigliato di 39,90€ IVA inclusa.

Zaino ROG Ranger BP1503 Electro Punk

ROG Ranger BP1503 Electro Punk Gaming Backpack

Lo zaino da gaming ROG Ranger BP1503 Electro Punk presenta rifiniture in rosa e logo ROG in evidenza. Il suo rivestimento resistente, leggero e idro-repellente protegge il contenuto mentre la rete interna consente di organizzare i propri cavi senza creare grovigli. Uno scomparto imbottito è in grado di posizionare in massima sicurezza un laptop da 15 pollici. Questo sarà lo zaino che verremo indossare dai sopravvissuti … scusate, sto ancora pensando alla possibile sceneggiatura di un film che verrà mai alla luce (certo, e tu pensi davvero che i grandi produttori non abbiano pensato di realizzare una serie di film e telefilm sul COVID-19?).

Lo zaino ROG Ranger BP1503 Electro Punk è disponibile al prezzo consigliato di 59,90€ IVA inclusa.

ROG Strix G15/17

Sopra avevamo ipotizzato la presenza anche di un portatile, giusto? Il portatile c’è. Il nuovo computer sarà disponibile in più colorazioni che, comunque, esalteranno il rosa e il nero punk.

Il computer arriverà con preinstallato Windows 10 Pro. Che dire dell’hardware? Con tutta probabilità, arriveranno diversi modelli per coprire più fasce di prezzo. Tutti quanti monteranno una CPU Intel Core i7 di decima generazione (potrebbe trattarsi di un i7-10875H, ma non è detto9, una GeForce RTX 2070 SUPER. Saranno presenti fino a 32 GB di RAM DDR4-3200. Lo schermo metterà a disposizione ben 240Hz con una risposta in 3ms. L’hardware potente sarà raffreddato tramite metallo liquido.

Altre caratteristiche: Wi-Fi 6 ultrafast e fino a 3 SSD (di cui due M.2 NVMe impostati in RAID 0, fino a 2TB). All’acquisto del portatile si riceverà un periodo di prova dello XBOX GAME PASS. Si tratta di un solo meso.

Avete notato che nel nome sono inclusi due numeri, cioè 15 e 17? Si potrà scegliere fra uno schermo da 15 e da 17 pollici, ma solo il modello da 15” avrà la colorazione Electro Punk.

La tastiera del nuovo portatile di ASUS è retroilluminata.

Che dire della connettività? È presente una porta USB 3.1 Type-C con DisplayPort 1.4, oltre a una porta HDMI 2.0b (supporta un’uscita con risoluzione massima 4K e 60Hz). Non mancano 3 porte Type-A USB 3.1.

Il nuovo computer avrà tutti i software per la gestione hardware preinstallati. Tra i programmi, segnaliamo XSplit Gamecaster, pensato per gli streamer. ASUS consiglia di scaricare anche la versione per dispositivi mobili (è disponibile nello store proprietario preinstallato nel notebook). Si consiglia di controllare sul sito di ASUS la presenza del nuovo firmware rilasciato durante il mese di luglio. Alcuni modelli potrebbero avere un BIOS non aggiornato.

Gli accessori citati sopra possono essere affiancati al notebook in fase di acquisto.

Giovanni Correddu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: