Windows 10: le KB4532693, KB4524244 creano problemi agli utenti

Tempo di lettura: 2 minuti

Gli ultimi aggiornamenti rilasciati da Microsoft, secondo alcune segnalazione, stanno creando dei problemi ad alcuni utenti. Vediamo di cosa si tratta e come risolvere.

KB4532693 non carica le icone del desktop e resetta la barra start

Problemi segnalati per alcuni aggiornamenti
Problemi segnalati per alcuni aggiornamenti

La KB4532693, come riportano diversi utenti, comporta dei problemi in merito il caricamento del profilo utente caricandone uno temporaneo, eliminando così le icone del desktop e resettando la barra start.

Se stai riscontrando questo problema una possibile soluzione è quella di riavviare il sistema almeno 3 volte, oltre a riavviare veramente Windows lanciando questo comando dal prompt dei comandi come amministratore

 shutdown /r /f /t 0 

In alternativa, rimuovere l’aggiornamento procedendo così:

Impostazioni > Aggiornamento e Sicurezza > Windows Update > Visualizza cronologia aggiornamenti > Disinstallare gli aggiornamenti > seleziona la KB e clic su Disinstalla

KB4524244 crea problemi in alcuni sistemi HP

La KB4524244, invece, crea dei problemi mirati per sistemi HP impedendo in alcuni casi il corretto avvio di Windows.

Il problema sembra sia causato da una non piena compatibilità dell’aggiornamento con le soluzioni HP presenti in quei sistemi. In attesa che Microsoft risolva la cosa è necessario procedere alla rimozione dell’aggiornamento procedendo come suggerito sopra.

In caso non si riesca ad accedere al sistema è possibile seguire le indicazioni di questa guida:

Come ripristinare il sistema dopo aggiornamenti problematici

Purtroppo abbiamo già spiegato il motivo che sta dietro questi continui problemi, speriamo in un cambio di rotta nel prossimo futuro.

Via: WL

Elvis
Seguimi
(Visited 191 times, 1 visits today)
Leggi  Windows 10 senza licenza? Ecco come risolvere

Elvis

Microsoft MVP Windows Expert dal 2011 fino al 2017 e dal 2017 Microsoft MVP Windows Insider. Google Certified e Comptia Security + Certified, ha scritto per WindowsBlogItalia e Windowsteca. Appassionato ed esperto dei sistemi Microsoft Windows e della sicurezza informatica. In caso di difficoltà non esitate a commentare l'articolo; prima di fare modifiche al sistema è consigliato creare un punto di ripristino. In caso di installazione di strumenti terzi prestare attenzione alle spunte ed alle installazioni supplementari superflue.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!