HP Smart Tank: come risparmiare stampando

HP Smart Tank: come risparmiare stampando

HP Smart Tank 555

€ 249,00 ora scontato a € 189,00
9

Stampa economica e di qualità

9.0/10

Connettività WI-FI e gestione da smartphone

9.0/10

Ricambi poco costosi e di lunga durata

9.0/10

PRO

  • Grande autonomia di stampa
  • Ottima qualità di stampa
  • WI-FI disponibile

CONTRO

  • Fronte-Retro automatico non disponibile

Abbiamo provato una nuova concezione di stampante di HP, dedicato al mercato consumer. Promette di risparmiare tantissimo sul costo dell’inchiosto, grazie ad una nuova concezione di stampa. Vediamo come funziona.

Con lo starter kit stampa assicurata per almeno 1 anno

Eravamo scettici in merito la durata dello starter kit fornito insieme alla stampante, infatti normalmente le cartucce incluse in una stampante nuova non forniscono una gran quantità di stampa.

In questo caso invece il kit fornito assicura un’autonomia prolungata, fino ad 1 anno.

Ufficialmente HP indica fino a 3 anni, però in determinate situazioni di stampa e di quantità di fogli stampati, HP ha stimato una stampa di 200 pagine al mese in questo periodo temporale.

Vediamo ora le caratteristiche tecniche della stampante.

Le caratteristiche tecniche

La stampante è una multifunzione, permette quindi di scansionare, stampare ed eseguire delle fotocopie. E’ altresì provvista di ADF.

La stampante inoltre può essere utilizzata in WI-FI, gestibile direttamente anche da smartphone usando l’app HP Smart.

L’autonomia di stampa è di 12 mila pagine in bianco e nero e fino a 8 mila pagine a colori.

Noi la stiamo provando ormai da diversi mesi e ci siamo letteralmente dimenticati di acquistare le cartucce. La qualità di stampa è ottima, anche stampando foto o immagini.

Leggi  Pdfelement: una suite completa per l'ufficio + sconto

La stampante ha una innovativa gestione dell’inchiostro in quanto non ha le solite cartucce che bisogna sostituire quando esaurite ma ha delle cartucce collegate con dei serbatoi (visibile sul fronte della stampante) che contengono l’inchiostro, il quale può essere ricaricato, questo senza sostituire le cartucce.

Abbiamo preparato un video che mostra come funziona questo metodo, comprensivo di unboxing.

Unboxing e prima ricarica

Conclusioni

Possiamo sicuramente consigliare questa stampante per l’utenza domestica o per piccoli uffici: questo dovuto al fatto che, nonostante tutte le ottime qualità della stampante, ha un unico difetto ovvero la mancanza del fronte-retro automatico.

Per quanto riguarda invece l’economia dell’inchiostro non possiamo che lodare HP per gli sforzi fatti in questa direzione, consentendo finalmente di risparmiare una notevole quantità di denaro dando una grande autonomia con questa nuova concezione di cartucce.

I flaconi di inchiostro per ricaricare le cartucce costano rispettivamente € 11,99 per i colori (che sono tre) e € 12,99 per il flacone nero XL.

Per quanto riguarda le cartucce, consigliamo di comprarle direttamente dallo Store HP, che offre prezzi decisamente più convenienti.

La stampante è acquistabile su Amazon, ci sono diversi modelli disponibili, oltre alla Smart Tank 555 oggetto dei nostri test (la differenza con i modelli successivi non cambia la sostanza della recensione, l’aspetto cruciale di questi modelli è il forte risparmio nella stampa).

HP Smart Tank 655

Link Amazon

HP Smart Tank 570

Link Amazon

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *